rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Abusò delle nipotine per tre anni: condannato a sei anni e mezzo lo zio 45enne

L'uomo è stato condannato dal collegio giudicante presieduto dal giudice Pantalone. Una delle due aveva sei anni quando ci furono le prime presunte violenze, che proseguirono per tre anni

Avrebbe abusato sessualmente di loro per circa tre anni. La più piccola, al momento dell'inizio delle presunte violenze, aveva sei anni. Un 45enne è stato condannato a sei anni e sei mesi di reclusione per violenza sessuale su minori dal Tribunale di Parma: il collegio giudicante era presieduto dal giudice Pantalone. I fatti a cui si riferisce il processo sono stati verificati e l'uomo, di origine asiatica, attualmente ha un provvedimento di divieto di avvicinamento. La storia, per tutelare i minori coinvolti nella vicenda, non contiene particolari che potrebbero far risalire alle due nipoti. Dai sei ai nove anni una delle due bambine avrebbitobe su violenze dalla zio che, come mostrato durante il processo, le avrebbe perpetrate in più occasioni. Le bambine in Tribunale erano rappresentate dall'avvocato Letizia Tonoletti e dall'avvocato Erika Saccani mentre l'imputato era difeso da due avvocati di Bologna, che si sono avvalsi della perizia tecnica di un noto professore di Bologna. Nonostante la perizia il collegio giudicante ha deciso di condannare l'uomo per la violenza sessuale sulle due minori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusò delle nipotine per tre anni: condannato a sei anni e mezzo lo zio 45enne

ParmaToday è in caricamento