menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alveo della Parma

Alveo della Parma

Prende a bastonate una nutria e insulta i passanti: lite sul Lungoparma

Il fatto nel primo pomeriggio sul viale Maria Luigia. Litigio, insulti e minacce da parte di padre e figlio contro i passanti, dopo essere stati ripresi per aver ridotto in fin di vita una nutria per evitare che si avvicinasse al loro cane

L'episodio accaduto nel primo pomeriggio, ha come protagonisti un uomo sulla cinquantina in compagnia di suo figlio e del suo cane portato a spasso nell'alveo della Parma approfittando della neve. Ad attirare l'attenzione di un passante in viale Maria Luigia, il comportamento particolarmente aggressivo dell'uomo, che ha iniziato a prendere a bastonate una nutria riducendola in fin di vita, per evitare che questa si avvicinasse al suo cane. A esprimere il proprio disappunto scatenando l'ira dei due, un uomo che osservava la scena dal viale Maria Luigia, che ha detto loro di tenere il cane al guinzaglio e di evitare di malmenare un animale senza motivo. Da quel momento un susseguirsi di pesanti insulti e minacce da parte di padre e figlio nei confronti del passante, ben presto appoggiato anche da altre persone che, sconcertate, stavano assistendo alla scena. Nel tempo di una telefonata ai vigili urbani i due si erano già allontanati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento