Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Visite ai parenti, seconde case, sport, pranzo di Natale e Cenone: tutte le risposte alle domande

Ecco i chiarimenti sulle deroghe durante la zona rossa: si potranno raggiungere le seconde case ma non gli amici e i parenti fuori dalla propria regione

Si avvicinano i giorni di Natale e di Capodanno e dopo le precisazioni di Palazzo Chigi e di alcuni esponenti del Comitato Tecnico Scientifico è più chiaro cosa si può e cosa non si può fare nei giorni della zona rossa, comprese le giornate di festa del 25 e del 26 dicembre e l'ultimo giorno dell'anno, il 31 dicembre. Le deroghe previste per gli spostamenti, ovvero la possibilità di avere due ospiti non conviventi, ponevano infatti una serie di interrogativi. 

Posso andare a trovare i miei genitori che si trovano nella mia regione il giorno di Natale? 

Si, dal 24 dicembre al 6 gennaio sarà possibile far visita a parenti o amici fra le 5 e le 22, all'interno della propria regione. Lo spostamento è consentito al massimo a due persone, una volta sola al giorno e verso una sola abitazione. Non rientrano nel conteggio i figli con meno di 14 anni, le persone disabili e non autosufficienti conviventi.

Posso andare a trovare i miei genitori che si trovano in un'altra regione il giorno di Natale? 

No, lo spostamento è consentito solo all'interno della propria regione. Una famiglia, costituita da padre, madre e figlio minore di 14 anni potrà andare a trovare parenti e amici da Parma a Langhirano e viceversa. Non sarà invece possibile spostarsi, per esempio, da Colorno a Casalmaggiore o da Fidenza a Cremona. 

Posso andare a trovare i miei amici che si trovano nella mia stessa regione il giorno di Natale? 

Si, dal 24 dicembre al 6 gennaio sarà possibile far visita a parenti o amici fra le 5 e le 22, all'interno della propria regione. Lo spostamento è consentito al massimo a due persone, una volta sola al giorno e verso una sola abitazione.

Posso andare a trovare i miei amici che si trovano in un altra regione il giorno di Natale? 

No, lo spostamento è consentito solo all'interno della propria regione. Se per esempio mi trovo a Fidenza e voglio andare a trovare il mio amico di Lodi non lo posso fare, se invece mi trovo a Parma e voglio andare a trovare il mio amico a Piacenza lo posso fare. 

Posso andare nella seconda casa se è nella mia regione?

Dal 24 dicembre al 6 gennaio è possibile raggiungere la seconda casa solo se si trova nella stessa regione dove si ha la residenza. Palazzo Chigi hanno infatti precisato che andare nelle seconde case all’interno della stessa regione sarà sempre possibile durante l’intero periodo delle feste. Non è possibile invece se la seconda casa è in un'altra regione

Posso andare a messa? 

Si ma con l'autocertificazione. "Durante i giorni di “zona rossa” - sottolinea la Cei - si consiglia ai fedeli di avere con sé un modello di autodichiarazione per velocizzare le eventuali operazioni di controllo". La circolare del ministero dell’Interno del 7 novembre che precisa: i luoghi di culto dove recarsi "dovranno ragionevolmente essere individuati fra quelli più vicini"

Posso rimanere a dormire nell'abitazione in cui mi sono spostato per andare a trovare i parenti o gli amici, sempre all'interno della regione? 

Si, è consentito, Lo ha specificato Fabio Ciciliano, 48 anni, dirigente medico della polizia e membro del Comitato Tecnico Scientifico, di cui è segretario, in una serie di dichiarazioni rilasciate al Corriere della Sera. "Sì, ogni giorno si può effettuare soltanto una visita e si può rimanere anche a dormire. L’uscita per il ritorno a casa è consentita dalle 5 alle 22 tutti i giorni e il 1° gennaio 2021 dalle 7 alle 22"

Posso fare una passeggiata nei giorni in cui saremo in zona rossa? 

a normativa che integra il Dpcm già in vigore prevede che anche nei giorni di zona rossa sia consentito svolgere attività motoria, individualmente e «in prossimità della propria abitazione purché nel rispetto della distanza di almeno un metro e con l'obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione». Permessa anche l’attività sportiva, ma anche in questo caso soltanto in forma individuale ed esclusivamente all’aperto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visite ai parenti, seconde case, sport, pranzo di Natale e Cenone: tutte le risposte alle domande

ParmaToday è in caricamento