menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Visitparma si rinnova: conoscere il territorio con il portale che mette in rete città e provincia

Da ora conoscere la città e il territorio sarà più semplice grazie a un nuovo portale già dotato di app e in grado di mettere in rete le diverse realtà di Parma e Provincia

Presentato oggi martedì 3 giugno 2014 il nuovo servizio completamente rinnovato Visitparma.com. Da ora conoscere la città e il territorio sarà più semplice grazie a un nuovo portale già dotato di app e in grado di mettere in rete le diverse realtà di Parma e Provincia.
L'evento si è svolto al bar Le Bistrò nella storica piazza Garibaldi, centro nevralgico di Parma e una delle tappe principali dei turisti che decidono di visitare la città.

"Visitparma ha compiuto 20 anni, fu presentato nel '92 in versione cartacea e oggi si presenta in una veste completamente rinnovata" ha introdotto Stefano Cantoni di Confesercenti Parma che ha presentato le novità insieme agli ideatori e realizzatori del nuovo portale Antonio Vinci, responsabile marketing Confesercenti, Francesco Lia e alcuni studenti del corso di web-marketing di Cescot Parma.

Visitparma.com si avvale delle più moderne tecnologie: come la diretta e immediata fruibilità da parte di dispositivi mobili (smartphone e tablet) con  geolocalizzazione su mappa di luoghi, mette a conoscenza gli utenti degli eventi, luoghi, iniziative, percorsi enogastronomici, negozi, ma anche coupon (grazie al partner iZOOM), offerte/sconti, e corsi di formazione. A questa piattaforma si affiancano la continua e immediata promozione attraverso i principali Social Network (Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest e Google +), il tradizionale volantinaggio (che sarà effettuato a più riprese soprattutto in città) il co-marketing (la presenza del marchio durante diversi eventi che si terranno in provincia) e le apparizioni del marchio in tv su più programmi con target diversificato.

"Un progetto per la città che aiuta a diffondere la cultura turistica, non cadiamo nell'errore di avere uno strumento importante e non coordinare le diverse informazioni. E' importante la collaborazione anche nel settore turistico. Viviamo in una città che è un'ottima fonte turistica, ma che va utilizzata in modo migliore rispetto al passato" ha dichiarato il direttore Confesercenti Luca Vedrini.
"Il turismo è una leva necessaria a livello locale e nazionale, Visitparma è sicuramente un nuovo strumento in linea con le esigenze e la volontà di trasformare questa città in una città di vocazione turistica" ha sottolineato Cristiano Casa, assessore al Turismo del Comune di Parma che ha poi aggiunto "Parma sarà una delle proposte legate al nuovo Club di Prodotto “Città del Gusto” che verrà presentato all'Expo 2015".
"Il turismo è un mercato competitivo, questo nuovo strumento sarà un'opportunità per aiutare a inserire Parma in questo mercato e a farle acquisire quote di mercato" ha infine concluso Stefano Cantoni.       

COME ENTRARE SU VISITPARMA.COM
Entrarne a far parte è semplice come un click ed è possibile interagire quotidianamente con  la redazione di Visitparma a disposizione degli utenti per inserire news e informazioni. Una volta entrati si può anche richiedere la gestione autonoma della propria pagina e far comunque parte di questo grande circuito di offerta. Il servizio è gratuito per i soci Confesercenti, per i clienti I-Zoom e per chi collabora con la promozione del portale, inoltre per tutto il mese di giugno le iscrizioni sono aperte e gratuite. Chiunque può entrarne a far parte scrivendo a Vip@visitparma.com.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento