menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vittime di tratta, il Comune sottoscrive l'accordo 'Oltre la strada' con la Regione

Per i progetti di accoglienza su Parma il finanziamento è di 66 mila euro, il Comune ne metterà 8.700, gli altri arriveranno dal Dipartimento Pari Opportunità e dalla Regione Emilia-Romagna

Vittime di tratta e riduzione in schiavitù. Il Comune di Parma ha dato parere positivo alla sottoscrizione dell'accordo con la Regione Emilia-Romagna per il progetto regionale 'Oltre la strada' che prevede l'istituzione di programmi speciali di assistenza per le vittime di tratta e riduzione in schiavitù secondo gli articoli 600 e 601 del codice penale. Il finanziamento del progetto arriva direttamente dal Dipartimento Pari Opportunità del Consiglio dei Ministri che ha assegnato quasi 1 milione di euro alla Regione Emilia-Romagna. Per quanto riguarda Parma il costo complessivo dei progetti è di 66 mila euro: 48 mila euro arrivano dal Dipartimento Pari Opportunità, circa 8.757 euro dal Comune di Parma, altri 8.500 euro dalla Regione Emilia-Romagna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento