Cronaca

Va in Questura per l'obbligo di firma, nigeriano bloccato: verrà rimpatriato con un volo charter

E' successo nei giorni scorsi: il giovane, con alle spalle alcuni precedenti penali, è stato portato al Cpr di Torino

E' andato in Questura a Parma, come faceva ogni giorno, per rispettare l'obbligo di firma, la misura cautelare che gli era stata imposta dopo una recente condanna. Un giovane nigeriano, irregolare sul territorio italiano e con alle spalle alcuni precedenti penali, è stato bloccato dai poliziotti poco dopo aver firmato e trattenuto negli uffici fino all'espletazione di tutte le pratiche burocratiche, portate avanti dall'Ufficio Immigrazione. Il giovane è stato poi portato al Cpr di Torino, in attesa di essere rimpatriato forzatamente con un volo charter, diretto in Nigeria, che partirà nei prossimi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in Questura per l'obbligo di firma, nigeriano bloccato: verrà rimpatriato con un volo charter

ParmaToday è in caricamento