Week end di controlli: tre locali chiusi, 223 persone controllate

Due di questi locali erano frequentati da soggetti pregiudicati

E' stato un week end di lavoro, non ancora finito, per le forze dell'ordine di Parma. Polizia locale e Polizia di Stato venerdì e sabato hanno controllato 223 persone, 52 esercizi commerciali: tre di questo sono stati sanzionati e chiusi per cinque giorni. Due di questi rientrano tra quei locali che erano stati valutati ed analizzati come frequentati quasi esclusivamente da soggetti pregiudicati. E pertanto in grado di incidere sulla sicurezza pubblica dei quartieri in cui insistono. Si tratta di un Africa market di strada Imbriani e un Africa market di via Alessandria già precedentemente chiuso dalla Polizia locale. Entrambi i locali sono stati trovati in ottemperanza alle regole per il contenimento Covid: infatti al loro interno vi erano assembramenti molto nutriti di persona. Per i due proprietari sono scattate le sanzioni amministrative e la chiusura quale misura accessoria per giorni cinque.

Sempre durante la giornata di ieri, nel corso del servizio di controllo del territorio, sono stati sequestri di 82,3 grammi di marijuana e di 28 
grammi di hashish. Continua pertanto una forte pressione per il contrasto allo spaccio nei parchi cittadini e nelle zone più calde della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento