menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Welfare, Rossi: "Al via gli incontri su anziani, casa e disabili"

L'assessore alle Politiche Sociali ha annunciato l'avvio di un percorso che prevede 5 incontri per "per raccogliere impressioni e suggerimenti". Il primo domani all'Auditorium Toscanini

Politiche per il welfare. L'assessore Laura Rossi ha annunciato che da domani, martedì 13 novembre, prenderanno il via alcuni incontri con i cittadini. Cinque appuntamenti "per raccogliere le impressioni, i suggerimenti su diverse tematiche in relazione alle politiche per anziani, disabili, politiche abitative, nuove e vecchie povertà e la  famiglia. Un progetto – ha spiegato l’assessore Laura Rossi – ampio e complesso. Una scommessa per il futuro della città che avrà come protagonisti i diretti interessati: cittadini, associazioni e portatori di interesse presenti sul territorio".

Il primo incontro 'La mia città, il mio quartiere per le persone anziane' si svolgerà il 13 novembre alle 20.45 all'Auditorium Toscanini, il secondo il 20 novembre nella sala conferenza Luigi Anedda in viale Gorizia su 'Politiche abitative: diritti, doveri, responsabilità'. Il 22 novembre nella sala civica di largo 8 marzo si parlerà invece di 'Vecchie e nuove povertà. Le persone vulnerabili'. Il 27 novembre si terrà l'incontro 'La mia Città, il mio Quartiere per le Persone Disabili'  all'Auditorium dell'Istituto Comprensivo Verdi. Il 29 novembre si terrà l'incontro 'Il Quartiere come Luogo di Vita delle Famiglie, dei Bambini, dei Giovani' all'Auditorium Toscanini.


PATTO SOCIALE. "Il percorso partito a luglio-si legge in una nota del Comune- ha visto una fase di confronto e riflessione con i tecnici e subito dopo con i vari soggetti (cooperative, associazioni, consulte, sindacati, enti privati, altre istituzioni, ecc.) che lavorano sui temi del sociale, ora sono invitati tutti i cittadini a partecipare: partiamo dalla condivisione della rappresentazione di cosa è la nostra comunità e soprattutto quella che vorremmo, dalla condivisione delle scelte strategiche e delle priorità per arrivare a gestire in maniera diversa, attiva e possibilmente più efficace i disagi/problemi  fondando un vero e proprio patto sociale tra cittadini e istituzioni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento