menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Censi-Oldani, coppia vincente

E' finita in un bagno di folla per Davide e Davide. I due chef che hanno deliziato le circa sessanta persone disposte a salutare l’estate con l’ultimo menù di stagione da Antichi Sapori, laboratorio di esperimenti gastronomici e tana di grandi ritorni. Stavolta è toccato a Davide Oldani, chef di caratura nazionale ospitato dall’altrettanto validissimo Davide Censi, nostrano con il gusto particolare di espatriare dal punto di vista gastronomico. Lui e la sua squadra hanno accolto lo chef stellato in una serata riuscita terminata con selfie e fotografie, dediche e saluti alla clientela come al solito accorsa in discreto numero per degustare un menù curioso e originale, particolare fatto di poche portate (numero giusto considerando che si è trattato di una cena) ma ottime. Tutte. Nella preparazione e nella consistenza del prodotto, nell’impiattamento e nella degustazione.

magiaregusto2-2

Dall’astice con stracciatella di bufala al trancio di merluzzo, passando dai ravioli dorati al vapore. Uno spettacolo per il palato che ha avuto l’occasione di conoscere anche gusti particolari : il cous cous fritto sull’astice ad esempio dà l’idea di accompagnare del pane assieme alla stracciatella di bufala che tiene tutto unito e si sposa bene con il sapore gentile dell’astice. Insomma, gustoso senza essere invadente, così come il finto caviale messo a posta sul filetto di merluzzo per dosare dolcezza e sapidità in modo equilibrato. Le palline gelatinose di tapioca hanno dato un grande impatto visivo al piatto oltre che un sapore ottimo e bilanciato al pesce condito con una passata di lattuga all’anice amara al punto giusto. In mezzo, tra antipasto e secondo, un primo bilanciato e contestuale: ravioli dorati al vapore con cannolicchi e fichi. Il tutto contornato con un profumo e con un sapore di basilico che ha spezzato delicatamente il gusto predominante del pesce. Il ripieno di formaggio cremoso si è sposato bene con il resto degli ingredienti bilanciati e mai in prevaricazione uno sull’altro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

  • Cronaca

    Parma torna arancione: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per chi ha dai 70 ai 74 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento