menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il gelato di Ciacco è il top per il Gambero Rosso

Nella mappa delle gelaterie c'è anche Sanelli di Salsomaggiore

Tre coni, il massimo per Ciacco e Sanelli, le due gelaterie del nostro territorio. Il giudizio espresso dai giudici del Gambero Rosso a Rimini, durante la presentazione della guida delle migliori gelaterie, è il top. Al Sigep, in Romagna, c'è stato un grande riconoscimento per i trentasei locali che si sono aggiudicati i tre coni, ovvero il top del gelato italiano. NRensite poco meno di 300, sulle circa 37mila gelaterie presenti in Italia, i giudici del Gambero Rosso hanno assaggiato e dato i voti: nessuna deroga sulla materia prima, a cominciare dal latte, rispetto del territorio e della stagionalità per un prodotto che sia sano oltre che buono.

La regione che registra il più alto numero di tre coni è l'Emilia-Romagna con sette, seguita dalla Toscana e dalla Lombardia con cinque segnalazioni, dal Piemonte e dal Lazio con tre.
Per l'Emilia-Romagna: Cremeria Santo Stefano, Cremeria Scirocco, Stefino (Bologna), Bloom (Modena), Ciacco (Parma), Cremeria Capolinea (Reggio Emilia), Sanelli (Salsomaggiore).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento