menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto dal profilo Facebook della gelateria Sanelli

foto dal profilo Facebook della gelateria Sanelli

Sanelli, il maestro del gelato

In questo scorcio dell'estate che se ne va, c'è ancora tempo per assaggiare uno dei migliori gelati d'Italia. Dove? Non lontanissimo, basta andare dal maestro che ama definirsi artigiano perché è sempre lì con le mani in pasta a cercare di plasmare qualcosa di buono che impenni i gusti ed esalti il palato.

La gelateria Sanelli di Salsomaggiore Terme ha raggiunto il ventiseiesimo posto nella classifica della 50 gelaterie artigianali migliori d'Italia. Il noto portale gastronomico Dissapore ha definito Corrado Sanelli, nel 2013, il pioniere del gelato mescolato nell'azoto liquido e un antesignano del gelato naturale, per la scelta di ingredienti del suo orto: fiori, frutti di stagione. In attività dal 1984, Sanelli ha ereditato la gelateria dalla sua famiglia, presente a Salso dal 1949 fino a portarla ad essere una delle gelaterie più rinomate d'Italia perché promuove sempre gusti particolarmente nuovi e basati sulla tradizione dei prodotti tipici rielaborata.

Quelli più accreditati sono sicuramente fiori di sambuco, amarena, mela cotogna e uva spina, tutti prodotti freschi e genuini che Sanelli pesca nel suo orto per renderli irresistibili. Consacrato dal Gambero Rosso come eccellenza del gusto, Sanelli ama definirsi artigiano più che maestro, e da anni produce capolavori anche con nuove tecniche molecolari per esaltare la materia prima del territorio. Il gelato al parmigiano allo zenzero sono solo le ultime creazioni assieme al Dolce Salato preparato con le mandorle IGP di Salsomaggiore e i sali del paese termale. L'artigiano di Salso, con la sua bravura, ha contribuito in maniera significativa a portare in alto il nome del suo paese per l'Italia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento