menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La pizza gourmet de Il Gabbiano esalta sapori e profumi dell'autunno

Funghi di Borgotaro, mozzarella di bufala e spalla cotta di San Secondo

Il profumo e i sapori dell'autunno a tavola. Con le pioggie torrenziali di settembre, dopo mesi in cui Madre Natura è stata avida di acqua, nei nostri boschi cominciano a spuntare i primi funghi. Da qui fino al mese di novembre ci sarà il pieno, o almeno così si spera per gli amanti del Re del bosco e Enzo De Santis, proprietario del ristorante Il Gabbiano, ha scelto di anticipare un po' i tempi accostando i funghi di Borgotaro a un altro prodotto nostrano: la spalla cotta di San Secondo, una pietanza prelibata e saporita che ha trovato la sua giusta dimensione nella pizza gourmet. E' stata una ricerca lunga culminata nella nouva creazione del Ristorante presentata proprio in questi giorni ai clienti de Il Gabbiano. Enzo racconta come sia stato facile l'abbinamento di due prodotti che si intendono bene e che, per qualità e gusto, vengono accostati con successo nel piatto più famoso del mondo: la pizza. Con la sua tecnica manuale della 'tiratura a mano', la pizza riesce a rimanere croccante ai bordi e soffice nel cuore. La lunga lievitazione ne garantisce l'alta digeribiità e la tecnica del pizzaiolo (sempre Enzo De Santis) dona al piatto un aspetto notevole e un sapore molto gradevole. Il gusto del fungo non viene mai sopraffatto dalla 'prepotenza' della spalla cotta, distribuita lungo tutta la circonferenza della pizza, servita in un piatto d'acciaio che ne garantisce tenuta e freschezza. Con un tocco di pomodoro poi, la pizza acquista gusto e sostanza. E a tenere tutto unito è la mozzarella di bufala, messa sull'impasto prima che la base vada sulla pala pronta per essere infornata. All'uscita, la spalla cotta contorna il piatto e lo finisce. Per un tripudio di gusti e profumi dell'autunno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento