menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L’Osteria di Fornio di Fidenza fa il suo ingresso nell'Unione Ristoranti del Buon Ricordo

Salgono a 8 i locali dell'Emilia Romagna soci della più antica associazione fra ristoratori italiani, nata nel 1964

Prestigioso traguardo per l’Osteria di Fornio di Fidenza entrata a far parte dell'Unione Ristoranti del Buon Ricordo, da 53 anni alfiere dell'eccellenza della tradizione gastronomica regionale italiana, che raggruppa 100 locali in Italia e nel Mondo. Il sodalizio conta in Emilia Romagna altri 7 ristoranti: Prêt à Porter di Bagno di Romagna, Rosteria Luciano di Bologna, Taverna del Cacciatore di Castiglione dei Pepoli, Osteria La Fefa di Finale Emilia, Al Cavallino Bianco di Polesine Parmense, Caffè Arti e Mestieri di Reggio Emilia, Osteria in Scandiano di Scandiano.
 
Il Piatto del Buon Ricordo dell’Osteria di Fornio è Guancialetti di maiale al forno con cipolle rosse di Parma caramellate. La specialità è simbolicamente effigiate sul piatto dipinto ancor oggi a mano dagli artigiani della Ceramica artistica Solimene di Vietri sul Mare, che viene donato agli ospiti in ricordo di un’esperienza unica: una prelibata pietanza da gustare, ma anche un'icona che sintetizza in modo esemplare la cucina del ristorante. Il piatto del ristorante farà crescere le collezioni dei molti appassionati che, fin dal battesimo del Buon Ricordo, raccolgono e conservano, per ogni esperienza di gusto, il segno visibile dei loro viaggi gastronomici fra le tradizioni genuine d’Italia. 
 
Oltre all’Osteria di Fornio, sono stati accolti quest’anno nel Buon Ricordo altri 6 ristoranti: Ristorante Al Sole di Forni Avoltri (Udine), Ristorante Osteria La Pergola di San Daniele del Friuli (Udine), Storico Ristorante Al Ponte di Gradisca d’Isonzo (Gorizia), Ristorante Hotel Camino a Livigno (Sondrio), Trattoria Il Francescano di Firenze, Hostaria di Bacco di Furore (Salerno).
 
 L'OSTERIA DI FORNIO - L’Osteria di Fornio si trova a pochi chilometri da Fidenza, nell’entroterra della via Emilia, da dove proviene la Famiglia Caraffini, da 3 generazioni impegnata con successo nella ristorazione e approdata nel 2006 in questo raccolto e caratteristico locale dall’antica storia, aperto negli Anni’20. La Famiglia Caraffini ha voluto mantenere la caratteristica atmosfera e l’accoglienza tipica dell’osteria, che rende il locale molto caldo, informale, accogliente. La cucina offre piatti tradizionali stagionali, andando anche alla ricerca di ricette ormai dimenticate: nelle pietanze si sente dell’influenza di diverse culture gastronomiche, dato che l’Osteria si trova nelle campagne a cavallo fra le province di Parma e Piacenza. Vi si possono degustare anche ottimi salumi stagionati nell’antica cantina di sassi, rimasta intatta, e una buona selezione di vini regionali e nazionali.
 
Piatto del Buon Ricordo: Guancialetti di maiale al forno con cipolle rosse di Parma caramellate
I guancialetti, o ganassini di maiale, sono molto apprezzati nella zona di Fidenza, dove venivano tradizionalmente cucinati in vari modi. L’interpretazione che ne dà l’Osteria di Fornio è in abbinamento con le cipolle rosse di Parma caramellate, il cui sapore agrodolce si sposa molto bene con la carne di maiale, resa morbidissima da una sapiente cottura.
 
Ingredienti per 4 persone
4 guancialetti o ganassini di maiale
200 g di cipolle rosse di Parma
Rosmarino
Aglio
Vino bianco
Olio extravergine d’oliva
Aceto balsamico
Zucchero di canna
 
Preparazione

Pulire i guancialetti e metterli in condimento, almeno per un’ora, con olio, rosmarino, aglio, sale e vino bianco; in seguito scolarli e farli arrostire in forno per 2 ore. Nel frattempo affettare le cipolle, salarle e farle cuocere con pochissimo olio. A metà cottura far caramellare lo zucchero di canna e unirlo alle cipolle. Sfumare infine con aceto balsamico.
Vino in abbinamento consigliato: Gutturnio Fermo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Attualità

Scuola Bottego, piano allagato: gli alunni tornano a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento