rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Economia

Banca Monte, trovato l'accordo: evitati i licenziamenti di massa

Sono 57 le persone che andranno via entro il 2014: di questi 42 accederanno al fondo di solidarietà con un assegno del 75% fino alla data di uscita e 15 andranno in pensione con incentivo

E' stato trovato questa notte l'accordo tra sindacati e vertici di Banca Intesa sulle misure da adottare per i lavoratori di Banca Monte. Sono 57 le persone che andranno via entro il 2014: di questi 42 accederanno al fondo di solidarietà con un assegno del 75% fino alla data di uscita e 15 andranno in pensione con incentivo. Inoltre sono stati confermati 41 apprendisti e per tutti i lavoratori viene applicato il criterio della solidarietà con relativi tagli di retribuzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca Monte, trovato l'accordo: evitati i licenziamenti di massa

ParmaToday è in caricamento