rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Economia

Bonus: dal CAF CISL e dal Patronato INAS CISL un aiuto concreto e veloce per capire se e come richiedere i sostegni economici

Tutte le informazioni

Incentivi, detrazioni, fondi, aiuti: comunque li chiamiamo, costituiscono una possibilità per i cittadini di integrare le proprie entrate o di spendere meno su interventi di varia natura. Ma come districarsi in quella che molti definiscono una vera e propria “giungla”?

I bonus attualmente attivi sono più di 30 e sono disponibili per tutte le categorie di cittadini a seconda dell’ISEE, unico strumento utile per valutare la situazione economica familiare e personale: si va dall’affitto giovani, animali domestici, bollette, caldaie passando per il bonus rivolto alle donne disoccupate e quello per gli asili nido.

Mentre risultano scaduti i bonus assunzione giovani, bonus bancomat ed il bonus patente, fino a fine 2022 restano attive le detrazioni per interventi che non rientrano del Superbonus 110 (bonus ristrutturazione), quello per gli scooter elettrici, il bonus sociale e il bonus verde. Facciate delle case, figli e famiglie, infissi e impianti idrici, internet, mobili e psicologo, tende da sole, trasporto pubblico e bonus sociale restano a disposizione per chi presenta i requisiti richiesti.

Vediamo nel dettaglio le cifre che permettono l’accesso ai bonus per i quali è necessario presentare l’ISEE:

il bonus affitto giovani 2022 spetta solo in presenza di un Isee non superiore a 15 mila euro;

bonus bollette: il tetto Isee per poter chiedere l’agevolazione è stato innalzato da 8.265 euro a 12mila euro;

bonus donne disoccupate - sgravio contributivo fino a 6.000 euro per datori di lavoro che assumono lavoratrici senza occupazione da almeno 12 mesi. La durata del beneficio varia da 12 (per contratti a tempo determinato) a 18 mesi (per indeterminati):

bonus sociale - per nuclei familiari con Isee basso c’è lo sconto applicato direttamente sulla bolletta di luce e gas. Si riceve in automatico, ma solo per famiglie con Isee aggiornato. La riduzione è applicata anche in nuclei con un soggetto in gravi condizioni di salute che necessita di apparecchiature mediche o con reddito di cittadinanza.

Orientarsi in questa serie di indicazioni può essere complicato: per questo c’è il CAAF CISL che, tramite tutte le sedi presenti sul territorio di Parma e Provincia, può offrire un aiuto concreto sia nella compilazione dell’ISEE (qualora non sia già in possesso dei richiedenti) sia nella stesura delle richieste da inviare ai vari enti preposti nel caso se ne abbia diritto. I contatti sono i seguenti:

Sedi CAF di Parma

Sede centrale di Parma

Via Giovanni Lanfranco, 21/A

Telefoni

0521/037609

0521/037611

0521/037613

0521/037614

Il patronato può invece assistere per le richieste di:

Assegno unico figli - Le famiglie con figli fino ai 21 anni possono richiedere all’Inps l’assegno unico. L’importo dipende dall’Isee familiare: 175 euro mensili a figlio per Isee fino a 15.000 euro; da 175 a 51 euro per Isee da 15.001 a 40.000 euro; 50 euro mensili, oltre i 40.000 euro. Maggiorazioni in base al numero di figli e alla condizione lavorativa dei genitori.

Bonus nido - permette alle famiglie con redditi bassi di coprire parte del pagamento della retta.

Una domanda per anno solare, soggetta a tetto di spesa, quindi esauribile prima della fine dell'anno.

L’incentivo non rientra nel nuovo assegno unico per i figli:

bonus nido fino a 3.000 euro per le famiglie con ISEE fino a 25.000 euro;

bonus nido fino a 2.500 euro per le famiglie con ISEE da 25.001 euro a 40.000 euro;

bonus nido fino a 1.500 euro per le famiglie con ISEE da 40.001 euro in su.

Assegno Sociale. Non serve presentare l’ISEE per richiedere l’ Assegno Sociale e spetta solo dai 67 anni per chi ha reddito personale inferiore ai 6079,45, non coniugato e non titolare di pensione.

Per chi è coniugato, il limite è 12.158,90 e fanno reddito i redditi dei due coniugi, comprese pensioni e anche redditi esenti IRPEF e redditi soggetti a imposta sostitutiva (interessi postali e bancari, interessi dei CCT e di ogni altro titolo di stato, interessi, premi e altri frutti delle obbligazioni e titoli similari, emessi da banche e Società per Azioni, ecc. interessi attivi da titoli/conto corrente

Patronato INAS CISL

Indirizzo: Via Lanfranco, 21 - Parma

E-mail: parma@inas.it

N.B. Via e-mail non è possibile effettuare consulenze o rilasciare informazioni riservate

Telefono: 0521.037609-611

Qui l’elenco di tutte le deci territoriali:

cislparmapiacenza.it/parma

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus: dal CAF CISL e dal Patronato INAS CISL un aiuto concreto e veloce per capire se e come richiedere i sostegni economici

ParmaToday è in caricamento