rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Economia

Caf Cisl Parma: dal 4 aprile 2022 inizieranno le dichiarazioni 730

Ecco le nuove modalità attivate quest'anno

Oltre 50.000 persone si sono rivolte lo scorso anno agli uffici Caf Cisl Parma e Piacenza per la compilazione del 730.

Il centro di assistenza fiscale, che a Parma si trova nella sede Cisl di via Lanfranco 21/A, ringraziando gli utenti ricorda che a partire dal 4 aprile 2022 inizieranno le dichiarazioni 730/2022, per cui andranno indicati i redditi percepiti nel corso del 2021.

I canali per fissare il proprio appuntamento sono già attivi da qualche settimana. Ecco i numeri per mettersi in contatto e prenotare la propria consulenza: in primo luogo il numero verde 800 948 888 (per avere un'attesa ridotta chiamare nel pomeriggio), oppure attraverso il sito https://www.cafcisl.it/it-ricerca_sedi (sono presenti tutte le sedi di città e provincia, basta cliccare sulla sezione “prenota il tuo appuntamento”). In alternativa, con il numero telefonico della sede di riferimento, riportato sulla busta del 730 elaborato l'anno scorso. Mario Mastrorilli, responsabile del Caf Cisl Parma Piacenza, informa anche che da quest'anno, è attivo un nuovo servizio di prenotazione tramite l'uso dell'applicazione telefonica Whatsapp: “Salvando in rubrica il numero 06 87165505 ed aprendo poi l'app – spiega - basta mandare un messaggio con indicato “730” o “Isee” per prenotare nella sede più vicina.”

Dichiarazione-dei-redditi-730-(1)-2

Se invece si chiama in sede con il numero di telefono, digitando il tasto zero, l’assistente virtuale sarà in grado di effettuare il riconoscimento come utente abituale attraverso il numero chiamante presente negli archivi, o, in caso di mancata identificazione, mediante la comunicazione a voce del proprio nome e cognome e data di nascita. In questo caso, l'assistente virtuale assegna l'appuntamento a seconda delle esigenze del contribuente.

“La vera comodità dei nuovi sistemi di comunicazione - chiarisce Mastrorilli - è legata al fatto che laddove ci si affida ad un assistente virtuale questo è sempre attivo 24h anche nei giorni festivi o in ore notturne, quindi anche quando per esigenze lavorative non si ha modo di chiamare, c'è un'alternativa. E’ utile però ricordare che si è nuovamente aperta la possibilità di parlare con i nostri front office presenti durante il normale orario d’ufficio, che sono a disposizione per rispondere ad esigenze particolari o in caso di nuovi utenti non riconosciuti.”

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caf Cisl Parma: dal 4 aprile 2022 inizieranno le dichiarazioni 730

ParmaToday è in caricamento