menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camera di Commercio Italo-Russa: ospite d'eccezione a Fidenza Village

Sabato 21 febbraio il Villaggio ha ospitato circa 30 imprenditori della CCIR per presentare l'ampia gamma di servizi e l'esperienza esclusiva destinata ai programmi MICE

Fidenza Village ha ospitato sabato 21 febbraio un’importante rappresentanza di 30 imprenditori russi e italiani della Camera di Commercio Italo-Russa. Fidenza Village è stato scelto da CCIR per scoprirne l’ampia gamma di servizi offerti, come la confortevole ed elegante Chic Lounge per gli eventi MICE, oltre alla raffinata ospitalità, e all’esperienza di shopping unica nel contesto di una regione che la rende un’ambita destinazione turistica, come testimonia anche la crescente importanza acquisita come location per meeting, incentive, congressi ed eventi aziendali.  

“Siamo lieti di collaborare con la Camera di Commercio Italo-Russa ospitando un’importante selezione di imprenditori russi e italiani. Per noi è stata una grande opportunità per presentare la qualità della nostra offerta. Il nostro Villaggio, infatti, rappresenta la destinazione ideale da includere in un itinerario di viaggio leisure, poichè offriamo ai nostri ospiti esattamente ciò che desiderano: oltre 100 boutique delle migliori firme italiane e internazionali, servizi esclusivi, una raffinata ospitalità, ristoranti tipici, e innumerevoli escursioni nel territorio”, ha dichiarato Mauro Acquati, Deputy Tourism Director di Fidenza Village.  

“La Camera di Commercio Italo-Russa con piacere da più di un anno collabora con Fidenza Village per la promozione e l’attrazione del villaggio presso i visitatori russi (del segmento leisure e business)”. Sono queste le parole di Annamaria Panebianco, Responsabile Comunicazione ed Eventi della Camera di Commercio Italo-Russa. “Purtroppo nel 2014 è stato registrato un sensibile calo del turismo russo in Italia a causa dell’instabilità politica, delle sanzioni e della svalutazione del rublo, che hanno fortemente inciso sul potere d’acquisto dei cittadini russi. L’Italia deve puntare su un’offerta turistica variegata: andare oltre il turismo delle città d’arte e sviluppare il turismo religioso, medico, sciistico, termale, i tour enogastronomici e, naturalmente, il turismo verso i poli outlet (che ha registrato un aumento del 34% nel 2013). Ciò è possibile solo attraverso la predisposizione di servizi customizzati, meglio se in lingua russa, e Fidenza Village sembra avere colto in pieno questa indicazione”.  

Durante la giornata gli ospiti della Camera di Commercio Italo-Russa hanno avuto l’opportunità di scoprire l’esperienza e i servizi distintivi offerti da Fidenza Village ad aziende e manager, come la possibilità di usufruire degli spostamenti con lo Shopping Express® da Milano, dell’esclusiva Chic Lounge per i meeting, di vivere l’esperienza di shopping con il servizio Hand-Free Shopping e Vip Card per accedere a sconti sino al 70% sui prezzi retail, e di apprezzare un prelibato servizio di Catering preparato dallo Chef stellato Massimo Spigaroli, dell’Antica Corte Pallavicina, che ha offerto agli ospiti una selezione dei migliori piatti tipici della tradizione emiliana.   

Inoltre, lo staff di Fidenza Village ha illustrato agli ospiti parte dell’ampia offerta di pacchetti turistici, tutti consultabili tramite l’innovativo portale Chic Travel, che comprendo visite guidate ai Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, alla Galleria Nazionale di Parma, al Museo Ferrari di Maranello, escursioni alla scoperta delle produzioni del Parmigiano Reggiano, dell’aceto balsamico di Modena, del Prosciutto di Parma, del tipico Culatello di Zibello e altro ancora.   

29812981Foto Chic Lounge 3-2

L’ampia offerta destinata ai programmi MICE non si conclude qui: gli ospiti che scelgono Fidenza Village possono optare per soluzioni che comprendono anche il servizio con autista, la consulenza di personal shopper, hostess e steward multilingue, il servizio Left Luggage (deposito bagagli in un’area protetta), e l’esclusivo Luxury Transfer, per chi desidera regalarsi un viaggio a Fidenza Village dal centro delle principali città o dagli aeroporti internazionali del nord Italia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento