menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crédit Agricole chiude il 2010 con un utile netto di 3,6 miliardi di euro

Il gruppo internazionale del quale fa parte Cariparmaaumenta l'utile del 31,5% rispetto all'esercizio precedente. Il dividendo sarà di euro 0,45 per azione: si potrà decidere se ricevcerli in contanti o in azioni

Crédit Agricole ha chiuso il 2010 con un utile netto di 3,6 miliardi di euro, in aumento del 31,5% rispetto al risultato dell’esercizio precedente. Nel solo quarto trimestre l’utile netto è stato pari a 430 milioni di euro. A fine 2010 il Tier 1 ratio era pari al 10,3%.
Il Gruppo - di cui fa parte anche Cariparma - ha precisato che proporrà la distribuzione di un dividendo per un ammontare di 0,45 euro per azione. Il management ha lasciato aperta l’opzione se distribuire il dividendo in contanti o in azioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento