menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carra Industrie Alimentari: lunedì 28 il tavolo di crisi in Provincia

Flai Cgil: "In un panorama fatto di cassa integrazione, ritardi nel pagamento degli stipendi e poche prospettive per il futuro, chiaediamo alla proprietà di dare risposte certe alle famiglie dei lavoratori"

Il prossimo lunedì 28 febbraio si riunirà, presso la sede della Provincia di Parma, il Tavolo Istituzionale di crisi richiesto dal sindacato per la Carra Industrie alimentari di San Ruffino a Parma. La ditta, storico marchio del territorio, occupa oggi circa 15 dipendenti in attività di confezionamento e produzione di sott'oli e sughi pronti. A causa di un pesante calo di volumi, dovuto a scarsa liquidità finanziaria, ora è infatti a rischio la sua stessa continuità produttiva.

"Da più di un anno la Flai Cgil di Parma sta seguendo l'evoluzione della crisi di questa azienda - comunica il sindacato. In un panorama fatto di cassa integrazione, ritardi nel pagamento degli stipendi e poche prospettive per il futuro, chiediamo alla proprietà di dare risposte certe e definitive alle famiglie dei lavoratori coinvolti".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento