menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Centro Lattiero Caseario ottiene l'accreditamento Accredia per analisi di qualità

L'importante attestazione assegnata sotto la vigilanza del Ministero dello Sviluppo Economico fornisce garanzia sulle analisi per istituzioni, imprese e consumatori

Nato da pochi mesi il CLCA riesce subito a guadagnare un importante traguardo professionale che gli consente già nell’immediato di migliorare notevolmente la propria politica di qualità ottimizzando e qualificando i servizi analitici offerti a servizio degli associati, dei clienti e delle imprese del parmense che hanno vocazione all’export e rientrano in precisi disciplinari. Nei giorni scorsi è arrivato infatti l’ottenimento da parte del laboratorio di analisi dell’importante accreditamento attribuito da ACCREDIA, organo di verifica, che sotto la vigilanza del Ministero dello Sviluppo Economico controlla sul campo che il personale operante sia altamente preparato e professionalmente competente e aggiornato.

Questo particolare accreditamento costituisce la prova concreta e attestata che il laboratorio preso in esame operi in totale conformità agli standard internazionali, attraverso l’imparzialità e l’indipendenza di azione diretta del laboratorio stesso e di tutti gli organismi che ne verificano la conformità di prodotti e servizi. L’accreditamento da solo costituisce naturalmente la certificazione per i campioni analizzati e non per l’intero prodotto, ma le tipicità che possono fregiarsene forniscono un’ulteriore e rilevante garanzia anche per il consumatore che potrà così scegliere con maggior fiducia.  Oggi le analisi accreditate al CLCA sono ben 32 e riguardano principalmente l’aspetto igienico-sanitario di latte, alimenti, acque potabili e superfici; una lunga lista di interventi che consentono al laboratorio autorizzato di effettuare analisi in caseifici, salumifici e più in generale in tutto il comparto di produzione alimentare.

“Questo traguardo è davvero rilevante per noi – ha sottolineato il presidente Daniele Mazzocchi – giunto attraverso non pochi sforzi economici e un intenso lavoro di preparazione che ha coinvolto tutto lo staff”. All’interno della squadra del laboratorio un ruolo importante ha avuto il direttore Alessandro Raffaini : “Accredia rappresenta una delle tappe più qualificanti ottenute dalla nostra nascita, un risultato che ci auguriamo consentirà al laboratorio di guadagnare sempre maggior fiducia attraverso il lavoro di uno staff preparato che lavora con attrezzature sofisticate. Vogliamo diventare un fondamentale punto di riferimento per tutto il comparto agroalimentare e lattiero caseario del comprensorio e la strada imboccata pare essere quella giusta”.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

  • Cronaca

    Covid: a Parma quasi 48 mila vaccinati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento