80 anni di Molino Grassi: farine di parma nel mondo a Cibus 2014

80esimo anniversario per Molino Grassi, alla 17° edizione di Cibus, in programma dal 5 all'8 Maggio, presso le Fiere di Parma, con un calendario ricco di novità e show cooking per tutti i gusti.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

80esimo anniversario per Molino Grassi, alla 17° edizione di Cibus, in programma dal 5 all'8 Maggio, presso le Fiere di Parma, con un calendario ricco di novità e show cooking per tutti i gusti.

Un'occasione per far conoscere a chef, produttori, sommelier e appassionati, grani antichi e moderni miscelati sapientemente per ottenere solo farine d'eccellenza biologiche e biodiverse.

Il 7 maggio presso lo stand di Molino Grassi chiusura del contest Impastando s'Impara - Blogger Love QB, che vedrà protagonisti di uno speciale show cooking con Cristian Zaghini e Ezio Marinato, i tre vincitori della competizione lanciata lo scorso marzo attraverso il blog dell'azienda, Impastando sImpara - Non di solo pane.

Presentazione ufficiale per l'ultimo progetto dell'azienda che vedrà in tre anni lo sviluppo di una linea di farine realizzate con grani antichi e biodiversi. Il primo, protagonista a Cibus 2014, è il Grano del Miracolo, un grano biodiverso, tenero e con un basso contenuto glutinico, nato dalla volontà di "custodire" la propria cultura alimentare e territoriale. La farina del Grano del Miracolo andrà ad aggiungersi alle 5 referenze della Linea QB- Qualità Bio (Montana, Multicereali, Kronos, Kamut, Einkorn), la linea interamente biologica di Molino Grassi.

"Cibus è il contesto perfetto per presentare l'ultimo nato: il Grano del Miracolo, un chicco a rischio di estinzione che non veniva più utilizzato dagli anni '20 e che abbiamo recuperato grazie alla collaborazione con Claudio Grossi" - afferma Silvio Grassi di Molino Grassi - "Dopo l'apertura al biologico 20 anni fa, il progetto di recupero di grani antichi, è la nostra nuova sfida per il futuro perché a casa nostra "chi semina raccoglie" - afferma Massimo Grassi di Molino Grassi."

Tutti i giorni, inoltre gli Chef Ezio Marinato e Cristian Zaghini realizzeranno pani, pizze e focacce con le farine biologiche e biodiverse della Linea QB-Qualità Bio dell'azienda parmense.

Torna su
ParmaToday è in caricamento