Economia

"Al Marconi si è sfiorata la tragedia: gravissimo non essere stati informati"

Il Segretario Generale Flc Cgil di Parma Salvatore Barbera sugli episodi dell'11 e del 14 maggio: "Faremo una segnalazione all'Ufficio Scolastico Territoriale e alla Provincia di Parma"

Salvatore Barbera, Segretario Generale Flc Cgil di Parma

Sicurezza sui luoghi di lavoro e negli istituti scolastici. Dopo i crolli all'interno delle due sedi del Liceo Scientifico Marconi, il Segretario Generale Flc Cgil di Parma Salvatore Barbera denuncia la tragedia sfiorata l'11 maggio in via Costituente: una parte di una plafoniera, infatti, si è staccata ed è finita proprio sui banchi. Per fortuna, in quel momento, gli studenti non erano in classe perchè in Didattica a Distanza.  

Come siete venuti a conoscenza dei due episodi? 

"Oggi abbiamo avviato, in provincia di Parma, una serie di assemblee che hanno - come uno dei punti all'ordine del giorno - la sicurezza nei luoghi di lavoro. Durante uno di questi incontri siamo stati contattati privatamente da alcuni lavoratori che ci hanno segnalato i due episodi: uno dell'11 maggio nella sede centrale di via Costituente e uno nella notte del 14 maggio nella sede di via Rasori, che avrebbe provocato anche il trasferimento di quattro classi nella sede centrale". 

Non eravate stati informati, come sindacati, dei due episodi del Marconi?  

"Le nostre Rsu non sapevano niente di questa situazione, come segreterie provinciali di categoria non siamo stati informati e questo è gravissimo. Chiediamo che venga messa in sicurezza l'edificio scolastico e chiediamo di sapere se gli alunni e le famiglie sono stati informati. E' inqualificabile che i sindacati siano venuti a conoscenza della situazione in maniera indiretta. Faremo una segnalazione all'Ufficio Scolastico Territoriale e alla Provincia di Parma. Proprio domani si terrà la giornata nazionale di mobilitazione "Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro" proclamata da Cgil, Cisl e Uil per chiedere un patto per la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Al Marconi si è sfiorata la tragedia: gravissimo non essere stati informati"

ParmaToday è in caricamento