menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Parma la convention mondiale delle Camere di Commercio Italiane

L'evento, che si svolgerà dal 23 al 27 ottobre 2010, richiamerà a Parma 74 rappresentanti delle Camere di Commercio italiane all'estero

Si terrà a Parma dal 23 al 27 ottobre 2010 la XIX Convention mondiale delle Camere di Commercio Italiane all'estero (CCIE), evento di richiamo internazionale organizzato in collaborazione con Unioncamere e Assocamere estero, che radunerà nella nostra città i rappresentanti delle 74 Camere di commercio italiane all'estero.

Finalità della Convention mondiale è illustrare al Sistema Italia lo sviluppo della rete camerale all'estero, l'attività realizzata e progettata, le potenzialità di utilizzo da parte dei vari soggetti operanti nella promozione del Made in Italy nel Mondo e di creare un'occasione di incontro tra i Presidenti e i Segretari Generali delle Camere Italiane all'Estero e gli operatori nazionali - istituzioni, imprese e associazioni - per individuare ipotesi concrete di collaborazione. La Convention rappresenta inoltre un'importante occasione di marketing territoriale nell'ottica dell'internazionalizzazione per il sistema economico-produttivo di Parma.

Le Camere di Commercio Italiane all'Estero (CCIE) sono associazioni di imprenditori e di professionisti, italiani e locali, riconosciute dal Governo italiano in base alla legge del 1.7.1970, n. 518 e parte integrante degli Sportelli Italia all'estero (L.56 del 31/03/2005), nate e sviluppatesi nei luoghi di maggiore presenza italiana nel mondo.


La rete delle CCIE conta 74 Camere, presenti in 49 paesi con 140 uffici, e oltre 24.000 imprese associate. Le CCIE realizzano iniziative volte ad agevolare l'accesso delle imprese italiane ai mercati esteri, promuovendo contatti per la conclusione di affari e svolgendo un'intensa azione di informazione e comunicazione, mediante un costante monitoraggio delle tendenze settoriali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento