menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Langhirano: F.lli Galloni S.p.A debutta in Elite

La storica azienda parmense è entrata ufficialmente in Elite, il progetto di Borsa Italiana e del London Stock Exchange per la valorizzazione e internazionalizzazione 

La storica azienda parmense è entrata ufficialmente in Elite, il progetto di Borsa Italiana e del London Stock Exchange per la valorizzazione e internazionalizzazione Un percorso biennale che comporta la crescita della società, a livello organizzativo e di governance, e il suo inserimento in un network internazionale.

La F.lli Galloni S.p.A., storica azienda di Langhirano specializzata da ormai 50 anni nella produzione di prosciutti crudi di Parma di qualità superiore, è stata ammessa al progetto di Borsa Italiana. “Abbiamo scelto un percorso di crescita solido e con grandi prospettive – commenta l’AD Carlo Galloni, a margine della cerimonia di presentazione che si è svolta in Borsa Italiana -. Utilizzo delle risorse interne, diversificazione, apporti finanziari, nuovi soci, sono importanti per la crescita di una azienda ma oggi non bastano – spiega Galloni -. Per noi l’ingresso in Elite rappresenta un’opportunità unica, che ci consentirà di far parte di un sistema di servizi integrati che metterà a nostra disposizione competenze industriali, finanziarie ed organizzative, per vincere le sfide dei mercati internazionali”.

Di Elite fanno parte, ad oggi, oltre 380 aziende eccellenti che hanno accettato la sfida di rappresentare la vetrina delle migliori aziende in Italia. “L’adesione a questo progetto è fondamentale in questa fase di passaggio generazionale, il terzo per la F.lli Galloni – continua l’AD dell’azienda – in quanto consentirà ai miei figli di costruire un progetto di crescita importante. Il confronto con aziende che rappresentano l’eccellenza nel nostro Paese sarà per noi fonte di stimoli e di ampliamento delle nostre conoscenze”.

Accompagnata nel progetto Elite da AGFM - lo studio di Dottori Commercialisti con sedi a Parma e Milano, partner di Borsa Italiana- F.lli Galloni S.p.A. ha raggiunto un fatturato consolidato di circa 30 milioni di euro, con una produzione complessiva di circa 300.000 pezzi annui e 58 dipendenti in tre stabilimenti. Il principale mercato di riferimento è quello italiano che si avvale di una capillare rete di vendita. Oltre il 35% della produzione è destinato all’esportazione verso altri paesi europei ma soprattutto verso Stati Uniti e Giappone, mercati in cui l’azienda ed il marchio si sono affermati già da tempo. Al successo negli Stati Uniti ha dato un contributo essenziale la costituzione, nel 2001 della partecipata Galloni USA Inc., mentre il messaggio di “italianità” e buon gusto è stato decisivo per la crescita in Giappone. Forte dei risultati e dei riconoscimenti ottenuti l’azienda prosegue il suo percorso di sviluppo guardando a nuovi e importanti mercati come il Canada e la Cina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento