menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alimentare, i Prìncipi di Parma protagonisti in Germania

Dall'11 al 24 ottobre le nostre produzioni tipiche raggiungeranno Monaco di Baviera grazie ad un progetto di Parma Alimentare per promuovere la "food valley" all'estero

Parma Alimentare lancia una nuova iniziativa – I Prìncipi di Parma - per promuovere le eccellenze del territorio: Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, Coppa di Parma, Salame Felino e Vini dei Colli di Parma. Il progetto promozionale, sostenuto da Camera di Commercio di Parma, parte oggi e coinvolgerà il mercato tedesco, punto di riferimento per l’agroalimentare italiano di qualità. A seguito dei risultati positivi ottenuti lo scorso anno a Francoforte, quest’anno si è puntato su Monaco di Baviera, città significativa per il mercato alimentare, le relazioni istituzionali e la rilevanza turistica.

Tre sono gli appuntamenti previsti. L’evento è lanciato oggi presso la prestigiosa sede della Mercedes Benz a Monaco di Baviera dove si terrà la conferenza stampa di presentazione riservata ai giornalisti generalisti, Food e Turismo. Interverranno il Presidente di Parma Alimentare Andrea Zanlari, rappresentanti della Camera di Commercio Italiana e di ENIT di Monaco di Baviera oltre a rappresentanti dei Consorzi di Tutela. A seguire sarà servito agli ospiti un buffet curato dagli chef di Parma Restaurants Quality Club: Enrico Bergonzi e Matteo Bersellini (Ristorante Al Vedel) e Giuliano Zerbini (Ristorante La Porta di Felino).

Nel pomeriggio sono previste due sessioni parallele di eventi dedicati agli operatori del settore Food (importatori, grossisti, distributori, rappresentanti della GDO, dettaglianti e chefs) e del settore Turismo (operatori turismo enogastronomico, culturale e congressuale). Nel corso della sessione Food si terrà una degustazione guidata delle eccellenze gastronomiche parmensi: un seminario di formazione che si pone l’obiettivo di fornire ai presenti approfondimenti sui prodotti: tradizione, produzione, certificazione e valori aggiunti oltre ad aspetti tecnici relativi alla conservazione ed alla corretta commercializzazione.

Durante la sessione Turismo, tenuta da Parma Incoming,  saranno illustrati agli operatori del settore Turismo le opportunità che il territorio parmense offre dal punto di vista turistico nell’ampia accezione del termine (turismo eno-gastronomico, culturale, d’affari e congressuale).  Al termine dei lavori gli ospiti avranno l’opportunità di degustare i sapori della nostra terra in un buffet orchestrato dagli chef Bergonzi, Bersellini e Zerbini. Il giorno successivo sarà scandito da un seminario formativo riservato ai 10 chef dei 10 Ristoranti che, dal 11 al 24 ottobre, inseriranno nei menu  alcune specialità del nostro territorio realizzate con i prodotti inseriti in promozione.

All’interno della sede Stromberg Kochschule, gli chef parmensi illustreranno i nostri prodotti tipici e indicheranno ai colleghi tedeschi le tecniche per la loro trasformazione componendo nel contempo un menu degustazione in abbinamento ai vini della nostra terra. I clienti non vivranno solo l’esperienza sensitiva del gusto della tradizione parmense, ma anche il clima e i colori del territorio che sarà presentato attraverso materiali illustrati. A margine della consumazione, i clienti avranno anche l’opportunità di partecipare ad un concorso, rispondendo ad un semplice questionario per aggiudicarsi tre fine settimana a Parma per due persone, con pacchetti opportunamente elaborati da Parma Incoming.

I primi mesi del 2010 – dichiara Andrea Zanlari Presidente di Parma Alimentare – confermano che l’agro-alimentare sta trainando la ripresa grazie in particolare all’export di Prosciutto di Parma e Parmigiano-Reggiano. Questo dato ci anima ulteriormente nel supportare il nostro sistema agro-alimentare alla competizione mondiale rafforzando il coordinamento della promozione verso i mercati esteri, in particolare dei prodotti di qualità. Da qui la sinergia con i Consorzi di Tutela e le Associazioni di Produttori per progetti di promozione congiunti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento