rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Economia

Imprese aperte: a novembre a Parma un programma speciale dedicato agli studenti universitari

Una serie di eventi per invitare le giovani generazioni a scoprire le aziende del territorio

Un programma speciale di eventi per invitare le giovani generazioni a scoprire le aziende del territorio, luoghi dove cultura d’impresa, creatività e innovazione si fondono, dando vita all’unicità che contraddistingue il tessuto produttivo locale. È questa la novità dell’edizione 2022 di “Imprese Aperte”, il progetto ideato da “Parma, io ci sto!” e Unione Parmense degli Industriali, in collaborazione con l’ente di formazione Cisita Parma.

Quattordici le aziende (Allodi, Barilla, Bugnion, Coppini Arte Olearia, Davines, F.lli Galloni, Laterlite, Lincotek, Monte delle Vigne, Parmacotto, Sacmi, Salumificio Trascinelli Pietro, Sidel e Transfer Oil), a cui si aggiungono Food Farm 4.0 e Innovation Farm, che nel mese di novembre apriranno le porte delle proprie sedi agli studenti, offrendo loro l’opportunità non solo di scoprire processi e prodotti all’avanguardia ma anche di venire a contatto con l’esperienza delle persone che contribuiscono attivamente al successo aziendale. Questi appuntamenti saranno dedicati esclusivamente agli studenti universitari con prenotazione obbligatoria.

Un programma speciale che va ad arricchire un calendario già ricco di appuntamenti dedicati a cittadini e turisti, che il mese prossimo vedrà impegnate dodici realtà del territorio (AllodiBarilla, Consorzio Agrario Parma, Coppini Arte Olearia, Dallara, Davines, Food Farm 4.0, Opem, Parmacotto, Sandra, Sidel e Torrcaffé), per un totale di circa 30 iniziative.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese aperte: a novembre a Parma un programma speciale dedicato agli studenti universitari

ParmaToday è in caricamento