La creatività femminile in primo piano con il progetto "Agri-Crea-Donna"

Si è riunito in videoconferenza il Coordinamento Provinciale Coldiretti Donne Impresa Parma

Si è riunito in videoconferenza il Coordinamento Provinciale Coldiretti Donne Impresa Parma, guidato dalla responsabile provinciale Mara Pratissoli che ha ringraziato tutte le presenti e ha presentato la Responsabile regionale Luciana Pedroni intervenuta insieme alla Coordinatrice regionale Maria Adelia Zana. Ha portato un saluto il Direttore della Federazione Alessandro Corsini, ricordando come, in questo periodo difficile di emergenza sanitaria per Covid 19,  Coldiretti  non ha mai fermato la propria attività  e si è mossa prontamente con Governo e Istituzioni con una serie di proposte ottenendo risultati a favore delle aziende agricole.

Durante la riunione si è fatto il punto della situazione passando in rassegna i vari comparti produttivi in cui sono coinvolte le imprenditrici agricole dal settore lattiero caseario al florovivaismo, dall’agriturismo alle fattorie didattiche e vendita diretta nei mercati di Campagna Amica. La responsabile Regionale  Luciana Pedroni ha messo in luce le innovative forme di attività imprenditoriale attivate in questo periodo  per far fronte all’emergenza come le consegne  a domicilio e i video realizzati dalle fattorie didattiche inviati agli insegnanti iscritti al progetto di Educazione alla Campagna Amica che sarà ripreso con la riapertura della scuole e  ha parlato della formazione professionale per le fattorie didattiche organizzata da Coldidattica, del portale nazionale Fattorie Didattiche e del Bonus per l’imprenditoria femminile in agricoltura, grande risultato ottenuto grazie all’impegno di Coldiretti con il Ministro delle Politiche Agricole Bellanova.

Mara Pratissoli ha evidenziato le azioni messe in campo da Coldiretti, innanzitutto il Piano Marshall per l’agricoltura contenente una serie  di proposte e richieste al Governo per far fronte alla difficile situazione che si sta attraversando, la campagna di comunicazione #MangiaItaliano per promuovere il consumo di cibo italiano e l’alleanza “Salva spesa Made in Italy” tra agricoltori, industrie alimentari e distribuzione.

La responsabile Provinciale insieme alla Coordinatrice provinciale Paola Ferrari ha illustrato la programmazione delle attività future, tra le quali è stata proposta l’iniziativa “Agri-crea-donna” per valorizzare e promuovere la creatività femminile in agricoltura nelle sue varie espressioni,  attraverso una serie di azioni come un ricettario on line delle imprenditrici agricole impegnate negli agriturismi e video per la presentazione di un particolare laboratorio educativo delle fattorie didattiche, di un particolare prodotto o di una attività innovativa. Il tutto da circuitare sui social. Tra le attività in programma anche la ripresa del progetto con relativo concorso per le scuole e una gita studio di una giornata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la riunione sono intervenuti Maurizio Ramazzotti, responsabile Ufficio fiscale/tributario di Coldiretti Parma  per un aggiornamento sui temi fiscali e il responsabile Ufficio Sindacale di Coldiretti Parma Filippo Anelli che ha relazionato su corsi di formazione  e fondi Ismea per l’imprenditoria femminile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: riapre il reparto Covid al padiglione Barbieri

  • Betoniera si ribalta in tangenziale: muore il conducente 31enne

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento