menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro, le aziende incontrano i candidati al Parma Job Day

Il 18 novembre in Camera di Commercio si terrà una giornata dedicata all’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Per partecipare ai colloqui bisogna iscriversi online accedendo al sito del lavoro della Provincia

Finora oltre 700 persone candidate, 23 aziende tra le più importanti del territorio, un’ottantina di “posizioni lavorative aperte”, cioè posti di lavoro disponibili. Sono i numeri di Parma Job Day, una giornata interamente dedicata all’incontro tra domanda e offerta di lavoro nella quale le aziende del Parmense in cerca di personale incontreranno una rosa di candidati in linea con le loro richieste per un primo colloquio conoscitivo.

L’iniziativa, che si svolgerà il 18 novembre dalle 10 alle 16 alla Camera di commercio, è organizzata dalla Provincia di Parma in collaborazione con il partner tecnico Monster Italia, e rientra nelle azioni messe in campo in questi mesi dalla Provincia per sostenere il mercato del lavoro in una fase estremamente delicata.

Per partecipare, cioè per effettuare uno o più colloqui con le aziende in quella giornata, occorre innanzitutto candidarsi e in secondo luogo essere selezionati. Quelli del Parma Job Day saranno infatti colloqui mirati tra aziende che hanno manifestato precise esigenze di profili professionali e candidati in possesso delle competenze richieste, selezionati per l’occasione.

“Pensiamo che per riuscire a tornare ai livelli occupazionali di prima della crisi sia necessario uno sforzo straordinario. Che sia necessario in particolare moltiplicare le occasioni di incontro tra le persone in cerca di lavoro e le aziende che stanno cercando personale. Parma Job Day va proprio in questa direzione”, ha spiegato nella presentazione di oggi in piazza della Pace l’assessore provinciale alla Formazione professionale Manuela Amoretti, che ha sottolineato l’ampio ventaglio delle posizioni lavorative disponibili: “Si va da posizioni di altissima qualificazione a posizioni più tecniche e di base: lo spettro delle professionalità ricercate è molto ampio, e dunque molto ampia la fascia delle persone potenzialmente coinvolte”.

Le persone che sono in possesso dei requisiti richiesti dalle aziende per le posizioni vacanti si candidano inviando domanda e curriculum; e i curricula raccolti vengono selezionati da un team composto da personale dei Centri per l’impiego e di Monster Italia. Grazie alla preselezione, ai colloqui del Parma Job Day accederanno i candidati in possesso dei requisiti più aderenti a quelli richiesti dalle singole aziende. Ed è importante sottolineare che ci si potrà candidare per più di una posizione, e si potranno effettuare colloqui con più aziende (naturalmente se selezionati).
In questo modo le aziende avranno l’opportunità, gratuita, di svolgere in una sola giornata una serie di colloqui mirati, e i candidati potranno sostenere uno o più colloqui entrando in contatto con realtà che sono effettivamente alla ricerca di personale e mettendo a disposizione il proprio curriculum.

Per ogni posizione saranno selezionate al massimo 10-15 persone”, ha aggiunto il responsabile del Centro per l’impiego di Parma Rocco Rodolfi illustrando i dettagli tecnici dell’iniziativa. I curricula delle persone con competenze aderenti alle richieste ma non selezionate per quest’occasione rimarranno comunque a disposizione dei Centri per l’impiego e delle aziende loro clienti per le future segnalazioni relative a quegli stessi profili.

Candidarsi ai colloqui di Parma Job Day è semplice: lo si può fare direttamente on line. Sul Portale lavoro della Provincia, www.lavoro.parma.it, si accede allo spazio dedicato al “Parma Job Day”, dove sono pubblicate tutte le offerte di lavoro: basta cliccare su quelle in linea con le proprie qualifiche professionali e inviare il curriculum per la valutazione. Chi non avesse la possibilità di accedere a internet può candidarsi depositando il proprio curriculum in appositi spazi allestiti nei Centri per l’impiego della Provincia di Parma. È possibile presentare le candidature fino al 12 novembre 2010, giorno di chiusura delle preselezioni.
 
Le aziende
Le aziende presenti al Parma Job Day sono 23: tra queste Alma Scuola Internazionale di Cucina, Apla Confartigianato, Barilla, Bonatti S.p.A, Chiesi farmaceutici Spa, Colser, Colser-Auroradomus, Coppini Arte Olearia, Custom Group Spa, Fidenza Village Outlet Shopping, Gea Niro Soavi S.p.A., GlaxoSmithKline Manufacturing S.p.A, Gruppo Ge.s.in Proges, Ikea, Infomobility spa, Iscom Parma Scarl, L’Isola d’Oro srl,  Martini S.p.A., Morris Profumi Spa, Mutti Spa, Pinko, Pizzarotti, Tecnopali
 
I profili richiesti dalle aziende
Estremamente ampio il ventaglio dei profili richiesti dalle aziende partecipanti al Parma Job Day: dai lavori con professionalità molto alte e di difficile reclutabilità ai lavori più tecnici. Dagli esperti fiscali agli addetti ufficio gare, dai montatori ai saldatori, ai responsabili della programmazione di cantiere, agli ingegneri meccanici, gestionali, civili (sia esperti sia neolaureati), agli operatori dei servizi sociali, ai sommelier. Tutte le disponibilità sono comunque on line su www.lavoro.parma.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento