Economia

Le Istituzioni rispondono alla chiamata del Cap per l'inaugurazione della agenzia cittadina market a Km0

Tutte le istituzioni chiamate a raccolta per il giorno di apertura della nuova sede di città del Consorzio Agrario di Parma

Tutte le istituzioni cittadine, chiamate a raccolta dal Consorzio Agrario di Parma per la giornata inaugurale della nuova sede del CAP in strada Mercati, hanno risposto con piacere intervenendo stamane al battesimo della innovata struttura e pronunciando importanti messaggi a sostegno dei prodotti di filiera tracciata, del cibo sicuro a km0 e delle maggiori opportunità di approvvigionamento diretto, dal produttore alle nostre tavole. Approvvigionamento utile sia all’imprenditore del settore agroalimentare sia al consumatore oggi più consapevole. Al microfono si sono alternati tutti color che hanno voluto dare un chiaro messaggio di vicinanza all’iniziativa oltre naturalmente ai promotori del progetto Giorgio Grenzi, pdrone di casa, presidente del Consorzio Agrario, Nicola Bertinelli presidente di Coldiretti Parma, Andrea Zanlari Commissario della Camera di Commercio. Tra i numerosi intervenuti: il presidente della Provincia di Parma Diego Rossi, il Rettore Magnifico dell’Università di Parma Paolo Andrei, l’Assessore Regionale Barbara Lori, il consigliere regionale Matteo Daffadà, il Questore di Parma Massimo Macera, la presidente del Consorzio di Bonifica Parmense Francesca Mantelli , l’Arma dei Carabinieri, il professor Davide Maggio dell’Ospedale di Parma, Michele Berini del Consorzio del Parmigiano Reggiano e Luca Cotti neo presidente della sezione di Parma del Consorzio del Parmigiano Reggiano,  il presidente di Emilcap Gabriele Cristofori, il presidente di ARAER Maurizio Garlappi, il presidente del Consorzio Fitosanitario Luigi Montali. Ieri un’idea originale, subito dopo un progetto complesso e ambizioso, oggi grazie ad una generale opera di restyling non solo di forma ma soprattutto di sostanza, un vero e proprio moderno store, all’insegna del rinnovamento, che consente, a chi lo ha fortemente voluto, di presentarlo con soddisfazione ed un pizzico di orgoglio all’intera cittadinanza. ha investito sulle proprie potenzialità offrendo a consorziati e clienti una ricca e aggiornata gamma assortita di servizi avanzati e prodotti di qualità in grado di rispondere ad ogni esigenza del consumatore. Oltre a questo non va dimenticato il grande spazio, ora ancora più nutrito, che l’Agenzia di Città del CAP dedicherà al campionario di tutto il necessaire utile per il giardinaggio e la cura a 360° del garden e all’alimentazione animale Pet Food più disparata. Ma le novità di rilievo non si fermano qui, perché contando sul buon esito di un bando di finanziamento indetto dalla Camera di Commercio di Parma, l’Agenzia di Città si è dotata, in collaborazione con Campagna Amica e Coldiretti, di uno spazio dedicato agli agricoltori per la vendita diretta di prodotti di stagione di provata qualità e gusto dal campo fino alla nostra tavola. Il Presidente del Consorzio Agrario Giorgio Grenzi con soddisfazione afferma “Si tratta di una nuova iniziativa che il Consorzio Agrario di Parma ha potuto realizzare grazie al contributo della Camera di Commercio e alla disponibilità dei produttori Campagna Amica i quali potranno vendere i loro prodotti all’interno dei locali dell’Agenzia di Città, ubicata a Parma, Strada dei Mercati n. 22/A, instaurando un dialogo diretto e costante con il consumatore finale. Il Consorzio Agrario intende così ampliare l’offerta di servizi rivolta ai cittadini, i quali oltre agli articoli destinati all’agricoltura professionale e all’hobbistica, potranno trovare prodotti freschi e salubri da portare sulle proprie tavole a Km0. E’ motivo di grande orgoglio per il Consorzio Agrario poter ospitare i prodotti dell’agricoltura locale.” Soddisfazione arrivata puntuale anche da parte del Presidente di Coldiretti Parma Nicola Bertinelli che ha creduto da subito nell’iniziativa che valorizza il territorio – “Siamo orgogliosi che Campagna Amica, per la sua alta reputazione, sia stata scelta dal Consorzio Agrario di Parma come partner per il progetto di riqualificazione e rilancio dell’agenzia di Parma, sostenuto dalla Camera di Commercio di Parma. E’ un’ulteriore conferma del ruolo vincente del progetto Campagna Amica, riconosciuto ormai da tutti, cittadini e istituzioni, quale marchio di qualità, territorialità e distintività.  Lo spazio dedicato ai prodotti a km zero del circuito Campagna Amica è un valore aggiunto per la stessa offerta commerciale dell’agenzia del Cap, e rappresenta un ulteriore servizio di prossimità per tutti i consumatori attenti alla qualità e stagionalità dei prodotti, al benessere e ad una sana alimentazione. Il progetto innovativo è stato promosso a pieni voti dalla Camera di commercio locale che lo ha direttamente sostenuto: ”Abbiamo dato un contributo importante ad un progetto del quale beneficeranno sia gli agricoltori locali che i cittadini – dichiara Andrea Zanlari Commissario straordinario della Camera di commercio di Parma - In un centro rinnovato e all’avanguardia troveremo prodotti di qualità a km0: per le nostre aziende, un ulteriore occasione di promozione e commercializzazione; per noi consumatori , una garanzia di qualità e freschezza. Ritengo che il ruolo della Camera di commercio sia anche questo: riconoscere le  migliori progettualità che il sistema imprenditoriale esprime e sostenerle con forza”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Istituzioni rispondono alla chiamata del Cap per l'inaugurazione della agenzia cittadina market a Km0

ParmaToday è in caricamento