rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Economia

Parma, bollette impressionanti: elettricità +108% e gas +57% nel 2022

La nostra provincia risulta essere la terza dell’Emilia-Romagna dove le bollette dell’energia elettrica sono state le più costose e la seconda dove si è speso di più per il gas

Secondo l’analisi di Facile.it, guardando ai consumi energetici del 2022, le famiglie residenti in provincia di Parma hanno speso, in media, 1.448 euro per la bolletta elettrica (+108% rispetto al 2021) e 1.748 euro per il gas (+57%). La provincia risulta essere la terza dell’Emilia-Romagna dove le bollette dell’energia elettrica sono state le più costose e la seconda dove si è speso di più per il gas.

Se a livello regionale la spesa media 2022 per l’energia elettrica è stata pari a 1.393 euro, guardando ai consumi a livello territoriale emerge che si è speso di più nelle province di Modena (1.466 euro), Reggio Emilia (1.455 euro) e Parma (1.448 euro), mentre i più fortunati sono stati i residenti di Rimini (1.350 euro) e Bologna (1.312 euro).

Per la bolletta del gas, invece, a livello regionale la spesa media è stata pari a 1.646 euro; analizzando i dati provinciali, le aree dove si è pagato di più sono state quelle di Ferrara (1.811 euro), Parma (1.748 euro) e Reggio Emilia (1.721 euro); ultime nella graduatoria Bologna (1.556 euro) e Forlì-Cesena (1.531 euro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma, bollette impressionanti: elettricità +108% e gas +57% nel 2022

ParmaToday è in caricamento