menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Sol Levante ospita il Prosciutto di Parma al Foodex dal 4 al 7 marzo

Il Prosciutto di Parma parteciperà al Foodex, la più grande fiera alimentare in Asia, in programma a Tokyo dal 4 fino al 7 marzo con una propria area dedicata all’interno del padiglione italiano.

Il Prosciutto di Parma parteciperà al Foodex, la più grande fiera alimentare in Asia, in programma a Tokyo dal 4 fino al 7 marzo con una propria area dedicata all’interno del padiglione italiano.
 
Foodex, così strategicamente posizionato a inizio anno, si conferma un appuntamento importante per valutare i risultati ottenuti sul mercato giapponese e al tempo stesso per confrontarsi con gli operatori di settore sulle principali iniziative pianificate per l’anno in corso.
 
Negli ultimi anni il Prosciutto di Parma ha registrato una crescita costante in Giappone. Anche i risultati del preaffettato nel 2013 sono molto positivi: più di 20.000  prosciutti affettati per la produzione di oltre 560.000 vaschette con un aumento complessivo di circa il 24%. E’ un dato interessante che fa riflettere se si considerano le abitudini alimentari di questo Paese molto diverse da quelle italiane.
 
Il Consorzio ha cercato di colmare questo gap culturale portando avanti un variegato programma di attività volto a educare e sensibilizzare le diverse tipologie di consumatori circa le caratteristiche del prodotto. Concretamente sono stati organizzati dei seminari formativi presso le scuole di cucina di Tokyo e Osaka così come numerose collaborazioni con importanti catene di ristorazione italiana presenti sul territorio che hanno proposto nei loro menù piatti speciali a base di Prosciutto di Parma.

Per affrontare la complessa tematica della formazione degli addetti ai lavori sono stati inoltre realizzati dei video tutorial appositamente concepiti per fornire le principali informazioni tecniche sul prodotto – come riconoscere, conservare, affettare e presentare il Prosciutto di Parma – tutti scaricabili sul sito internet www.prosciuttodiparma.com , adesso disponibile anche in versione giapponese. Ma non solo. Grazie al coinvolgimento di alcuni food stylist giapponesi, il Prosciutto di Parma è stato abbinato a tipici ingredienti nipponici proprio secondo i gusti locali, segno della grande versatilità del prodotto.
 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento