Economia

Rinnovo contratto aziendale FLO Spa: salario, diritti e introduzione dello "Statuto alla persona" nel settore gomma-plastica

FILCTEM e FEMCA territoriali: "Le relazioni sindacali cambiano marcia

Si respira un'aria diversa nel settore industriale della gomma-plastica parmense: alla FLO Spa di Fontanellato si è arrivati, dopo mesi di trattativa, intensa ma sempre rispettosa delle parti, alla sigla di un rinnovo del Contratto Aziendale che pone al centro delle intese la valorizzazione del dipendente e dell’ambiente lavorativo.

Aumento del salario, diritti espansivi, tutele alle fragilità ed un innovativo modello per valorizzare le relazioni umane, industriali e sindacali dentro “l’ecosistema” FLO Spa, questo il senso del testo siglato lo scorso il 31 gennaio tra FILCTEM CGIL, FEMCA CISL, RSU aziendali e dirigenza.

Un lavoro lungo in cui la direzione aziendale, sostenuta dalla proprietà di FLO Spa, ha avuto il grande merito di raccogliere la sfida delle RSU e delle organizzazioni sindacali, che hanno presentato nel corso di gennaio 2022 una piattaforma in linea con la piattaforma unitaria territoriale inserendo anche elementi di novità. 

L’accordo, nel merito, vede un aumento significativo di varie indennità giornaliere e del premio variabile di risultato, permessi e quote economiche aggiuntive alla legge rispetto la genitorialità, maggior tutela verso le fragilità oltre alla introduzione dell’orario flessibile e dello smart working per il personale impiegatizio. Quote fisse e varibili, volte a dare una risposta in termini salariali anche all’aumento inflattivo di questi ultimi periodi.

Ma non solo, all’interno di questo accordo si è anche siglato un testo chiamato “Statuto della Persona”, parte integrate delle intese, che arricchisce l'integrativo inserendo un meccanismo virtuoso di cura dello spazio relazionale in ambito lavorativo, dove dignità e benessere sono elementi imprescindibili. Questo si traduce, in concreto, in quote economiche e permessi aggiuntivi per i lavoratori studenti, corsi di formazione su Costituzione ed educazione civica, condivisione di un percorso legato alla transizione tecnologica senza che essa abbia ricadute negative a livello occupazionale ma che anzi possa essere veicolo per la maggior qualificazione e professionalizzazione dei dipendenti. Altro aspetto innovativo è rappresentato dal contrasto delle violenze e molestie sul luogo di lavoro con l'accesso ad un'aspettativa retribuita fino a un anno per le persone che si affidano ai centri antiviolenza.

Viene aggiunto inoltre un tassello fondamentale per vivere concretamente l’azienda da parte di tutti i lavoratori, ovvero la possibilità di candidarsi a posizioni di maggiori rilievo da parte di tutti i dipendenti attraverso un sistema trasparente ed accessibile a tutti (postjob interno), dove l’azienda darà priorità alle richieste pervenute per ricoprire posti mancanti o inserire nuove figure lavorative.

Innovazione anche per le comunicazioni sindacali: la FLO Spa avrà la prima bacheca virtuale e aggiornabile in tempo reale da remoto attraverso maxi schermi fissati presso le aree ristoro, così da permettere ed agevolare notevolmente le comunicazioni tra sindacato e lavoratori.

Un lungo applauso ha sancito l’approvazione dell’ipotesi di accordo tra i lavoratori, increduli di quanto ottenuto durante la trattativa. “Siamo orgogliosi di aver potuto vivere come protagonisti questa trasformazione nelle relazioni sindacali - affermano le RSU FLO Spa Pauciulo, Colongo, Melegari, Giallombardo, Seracusa e Stazzone, che proseguono - con questo risultato siamo consapevoli di aver dato un aiuto nei fatti ai nostri colleghi, li ripaghiamo della fiducia e del sostegno da sempre dimostrati".

Poche ma significative parole da parte di Davide Doninotti della FILCTEM CGIL e Germano Giraud della FEMCA CISL: “Grazie ai lavoratori, alle RSU ed anche alla direzione FLO, unitamente a UPI, abbiamo avuto la possibilità di veder concretizzare una delle più ambiziose piattaforme contrattauli del settore gomma-plastica, ora il compito è di estendere e promuovere queste tipo di intese su tutto il tessuto industriale, perché il cambiamento parte da qui”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovo contratto aziendale FLO Spa: salario, diritti e introduzione dello "Statuto alla persona" nel settore gomma-plastica
ParmaToday è in caricamento