menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salumificio Cavalli & Graiani: l'Italpork rileva l'azienda e tiene i lavoratori

La Cgil di Parma esprime soddisfazione per la conclusione della vertenza dopo lunghi mesi di inattività per cessazione della produzione a Corniglio. I dipendenti saranno riassunti tutti alle medesime condizioni

Dopo lunghi mesi di inattività dovuta alla cessazione della produzione per concordato preventivo, la vertenza che ha interessato nei mesi scorsi il salumificio Cavalli & Graiani di Corniglio arriva ad una positiva conclusione. L’azienda Italpork di Pistoia si è infatti impegnata a rilevare l’attività e ha sottoscritto un accordo sindacale che prevede la riassunzione di tutti i dipendenti alle medesime condizioni contrattuali della precedente gestione.

La Flai Cgil di Parma esprime tutto il suo apprezzamento per l’andamento di questa vertenza, che dimostra come gli imprenditori motivati a fare produzione di qualità non abbiano necessariamente bisogno di ridurre i diritti dei lavoratori per competere sul mercato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento