entusiasmo e solidarietà, all’asta dei campioni per la lega italiana fibrosi cistica emilia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Grande successo per l'Asta dei Campioni, iniziativa benefica a favore della Fibrosi Cistica Emilia che si é svolta A Reggio Emilia venerdi 24 febbraio, in una staffetta ideale con passaggio di testimone da Parma, città dove si sono svolte le due edizioni precedenti. Tante le realtà sportive che hanno contribuito donando maglie o altri cimeli dei campioni dello sport, Seria A Calcio, Parma 1913, Ac Reggiana, ma non solo, anche Pallavolo, Basket e tanto altro, per un ricavato totale che sfiora i 10.000,00 euro da destinare al sostegno dei malati di fibrosi cistica e delle loro famiglie, una malattia genetica che ancora non ha trovato una cura definitiva. Motore dell'evento Sergio Balia socio della Lega Italiana Fibrosi Cistica Emilia e componente dello staff tecnico di A.C. Reggiana, che insieme alla presidente dell'Associazione, Brunella Bonazzi, ha fatto gli onori di casa. Offerte generose per le maglie di Messi, Icardi e Marchisio, Bonucci ma anche per le maglie degli esponenti del Parma Calcio, tanti infatti i giocatori della squadra ducale che hanno donato le proprie maglie, a partire da Capitan Lucarelli a Nocciolini, Saporetti, Calaiò e non solo, tutti campioni di generosità e umiltà. Un ringraziamento va rivolto agli sponsor che hanno contribuito, con le loro forniture, alla realizzazione della cena che ha preceduto l'evento: Cantina Ariola di Langhirano, Reggiana acque minerali, La Bottega Gastronomica di RE, Unis Distributore di Dolcezze di Correggio. Ma la vittoria più grande se l'è aggiudicata la solidarietà. Il ricordo più bello della serata è senz'altro il clima di festa e di condivisione che ha visto grande partecipazione di pubblico stretto in un unico abbraccio solidale a contendersi il ricco bottino. E come cita lo slogan che accompagna il 30° anniversario dell'Associazione, ricorrenza in corso, INSIEME SI PUO'. Sono infatti 30 anni che l'Associazione LIFC Emilia si prodiga per promuovere solidarietà concreta verso i malati di fibrosi cistica e le loro famiglie. www.fibrosicisticaemilia.it

Torna su
ParmaToday è in caricamento