27-04-16, istituto storico della resistenza e dell'età contemporanea di parma - presentazione di "anche contro donne e bambini" di massimo storchi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Mercoledì 27 Aprile - ore 17.30
Sala dei Concerti - Casa della Musica Piazzale San Francesco, 1 - Parma
Presentazione di
ANCHE CONTRO DONNE E BAMBINI
di MASSIMO STORCHI

Oltre all'autore, intervengono:

PAOLO PEZZINO

direttore scientifico del progetto "Atlante digitale"

GIANLUCA FULVETTI (Università di Pisa) e TONI ROVATTI (Università di Bologna)

membri del Comitato scientifico

TOMMASO FERRARI

ISREC Parma

Presiede

MARCO MINARDI

direttore dell'Istituto storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea (ISREC) di Parma

L'Atlante digitale delle stragi naziste e fasciste in Italia, finanziato dal Governo tedesco e promosso dall'Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia (INSMLI) e dall'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia (ANPI), raccoglie e mette in rete a disposizione di tutti (https://www.straginazifasciste.it/) le schede di oltre 5000 episodi di violenza compiuti nel nostro Paese dal 1943 al 1945 dall'esercito tedesco e dai suoi alleati fascisti, corredate di vari materiali ( fotografie, video, documentari).
L'Atlante, già presentato al Ministero degli esteri a Roma, sarà illustrato nelle sue finalità e caratteristiche mercoledì 27 aprile alle ore 17,30, presso la Casa della Musica (piazzale S.Francesco 1, Sala concerti).
Oltre all'Atlante digitale sarà presentato il volume dello storico della Resistenza Massimo Storchi ,"Anche contro donne e bambini. Stragi fasciste e naziste nelle terre dei Fratelli Cervi" (Imprimatur, Reggio Emilia, 2016), sugli eccidi che insanguinarono la provincia di Reggio Emilia fra il settembre 1943 e il maggio 1945 e che segnarono profondamente il territorio.


Con cortese preghiera di diffusione. Grazie della collaborazione.

Un cordiale saluto,
Lara Barilli
Ufficio Stampa
Imprimatur
393 9744895
Torna su
ParmaToday è in caricamento