Explosion

Una serata tutta da ballare e cantare al Circolo Arci COLOMBOFILI !

Ritornano… gli EXPLOSION !

Alex, Elisa, Bat, Lord Byron e Dario, con all'attivo una media di 170 concerti a stagione, portano sul palco uno spettacolo senza pause in cui le migliori Hit dance (e non solo) che ci hanno fatto scatenare dagli anni 70 fino ad oggi sono impreziosite da acrobatiche coreografie, repentini cambi d'abito, una scintillante scenografia e soprattutto tanto tanto coinvolgimento: VI SARÀ IMPOSSIBILE STARE FERMI!

Uno show ad altissimo tasso d'energia in cui le splendide voci di Elisa e Alex si alternano con quelle sorprendenti di Bat, Byron e Dario creando un impatto vocale straordinario.A rendere ancora più completo lo spettacolo, due bellissime ballerine che affiancano i cantanti ed i musicisti nei continui cambi di costume e nel coinvolgimento del pubblico. Se cercate una serata energica, coinvolgente ed adrenalinica, non perdetevi il concerto degli Explosion Band, il primo Energy Disco Show italiano...tornerete a casa stanchi per quanto avrete ballato, saltato e cantato!

In consolle.. LOLIZ DJ !.

► Ingresso riservato soci Arci

► Inizio spettacoli ore 22:30

► Per informazioni: 348-2467211

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • Riapre il Labirinto della Masone: prosegue la mostra Wendingen, gli appuntamenti in occasione di Parma 2020

    • dal 8 febbraio al 14 giugno 2020
    • Labirinto della Masone
  • Il Tempo della Scienza: la Citizen Science per scoprire la natura delle Aree Protette

    • dal 6 febbraio al 18 ottobre 2020
    • Location varie
  • Tornano a incantare grandi e piccoli i magici Castelli del Ducato

    • oggi e domani
    • dal 6 al 7 giugno 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento