Al Teatro delle Briciole otto produzioni in tournée

Otto spettacoli tutti contemporaneamente in tournée in Italia e all’estero. Marzo è un mese particolarmente felice per la diffusione fuori dal territorio delle produzioni del Teatro delle Briciole. La realtà culturale parmigiana porta le sue idee e la sua creatività in un lungo viaggio nei teatri italiani, ospitato in rassegne e festival, con una puntata anche in Francia e in Svizzera. Comincia il giro «Felice», di Silvia Gribaudi, tappa conclusiva del secondo capitolo del cantiere produttivo «Nuovi sguardi per un pubblico giovane», in scena il 3 marzo al Teatro Testoni di Bologna nell’ambito del festival «Visioni di futuro, visioni di teatro», mentre il 19 marzo farà tappa al Teatro Solvay di Castiglioncello. Sempre il 3 marzo Emanuela Dall’aglio porta «Rosso Cappuccetto», da lei scritto e interpretato, in Piemonte, al Teatro Giacosa di Ivrea, da dove inizia un giro che il 5 tocca Ciriè (Torino), il 7 Forlì, il 14 Barberino del Mugello, il 20 e 21 Piacenza, il 22 Castello d’Argile (Bologna), il 29 Lucca nell’ambito del Festival «Che cosa sono le nuvole?» La lunga tournée francese che affronterà «Pop up, un fossile di cartone animato» firmato da I sacchi di sabbia inzia dall’8 al 12 marzo a Biarritz, per poi toccare Oloron-Sainte-Mairie dal 14 al 18, Urrugne dal 20 al 28 e continuare il lungo giro in aprile e maggio toccando altre 11 località transalpine. Dalla Francia alla Svizzera, dove il 12 marzo va in scena al Teatro sociale di Bellinzona «Sherlock Holmes» di Francesca Pennini, mentre lo stesso giorno al Testoni di Bologna è in programma «Era ieri», primo capitolo della «Trilogia disumana» di Beatrice Baruffini. Il 22 marzo al Teatro alle Vigne di Lodi Daniele Buonaiuti e Chiara Renzi interpretano «La Repubblica dei bambini», il 24 marzo nelle vesti di autori, oltre che di attori, portano in scena «Across the Universe» a Castelfiorentino per il festival «Teatro tra le generazioni». Chiudono la lunga serie di spettacoli in tournée «Rent a movement» di Elisa Cuppini e «Ok Robot» di Beatrice Baruffini, entrambi in scena il 1° aprile a Bergamo nell’ambito del festival «Domina Domna».

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento