al teatro magliani uno straordinario spettacolo d'improvvisazione

Mefisto e i suoi dannati sabato 7 aprile per una serata all'insegna del divertimento

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Gli spettacoli dell'associazione Improgramelot tornano a Parma. Al teatro Ennio Magliani in via cava di Vigatto, 61 a Corcagnano arrivano gli improvvisattori con un format davvero unico, Mefisto i dannati dell'improvvisazione. L’improvvisazione teatrale porterà al paradosso straordinario storie, situazioni e monologhi. Lo scopo di Mefisto sarà quello di creare più difficoltà possibili agli attori (i dannati) proponendo tutte le improvvisazioni, cambiando spazio, tempo, emozione, personaggi, luoghi, linguaggi e qualsiasi altro cosa possa metter in difficoltà gli attori. Un cast davvero senza precedenti per questa prima e unica data in terra ducale, direttamente da canale 5, Alex Cantarella attore milanese, una delle colonne portanti della compagnia Improgramelot Ivan Cattini, la parmigianissima promessa nel panorama Italiano Maria Condello e uno degli attori comici più amati dai Parmigiani, Leonardo Cagnolati e Max Caiti nel ruolo del cattivissimo Mefisto. Alla fine dello spettacolo una giuria scelta a caso tra il pubblico avrà il compito di assegnare il vincitore della disfida... Benvenuti all'inferno!

Torna su
ParmaToday è in caricamento