Compiano, i bambini di Granara scoprono il Museo degli Orsanti

I ragazzi del campo estivo hanno seguito un percorso fatto di indizi e indovinelli che li ha portati al museo, che raccoglie antichi cimeli e le testimonianze di vita dei primi artisti di strada del Parmense

I bambini in visita al Museo

Giovedì 14 giugno il Museo Gli Orsanti ha ospitato a Compiano un folto gruppo di bambini provenienti dal campo estivo di Granara.
I ragazzi hanno seguito un percorso fatto di indizi e indovinelli che li ha portati all'antico borgo medievale. Qui hanno cercato "Colui che fa ballare gli orsi" e hanno così scoperto il Museo Gli Orsanti, che raccoglie antichi cimeli e le testimonianze di vita dei primi artisti di strada, ammaestratori di animali, originari del territorio parmense.
Le scimmie in cartapesta, gli orsi, gli strumenti musicali, i burattini, i costumi di scena un tempo appartenuti agli orsanti, hanno affascinato i bambini che hanno indagato sulla loro storia con un atteggiamento da piccoli investigatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un commento inatteso ma molto apprezzato è stato fatto da alcuni ragazzi sull'impegno e gli sforzi di Maria Teresa Alpi, fondatrice del Museo e grande appassionata della storia parmense, ammirata soprattutto per l'amore e l'attenzione che traspare dal Museo Gli Orsanti.
Possiamo dire che, anche se recentemente scomparsa, la signora Alpi continua a promuovere il patrimonio culturale italiano. E' riuscita a raggiungere il suo obiettivo, condividere la storia degli orsanti con i più piccoli, sensibilizzandoli verso un tema antico e facendo riscoprire loro un passato affascinante.

Dove
Ex Chiesa di S. Rocco
Via Marco Rossi Sidoli, 6
43053 Compiano, Parma

Orari
Apertura la domenica
dalle 15.00 alle 19.00

Per informazioni e prenotazione gruppi:
Mood eventi e comunicazione
tel. 0523-385130
email: info@studiomood.it o eventi@studiomood.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Nuovo Dpcm entro il 9 novembre: stretta sulla attività commerciali e gli spostamenti interregionali

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento