Borgotaro, passeggiata di gusto

Natura incontaminata e gastronomia tradizionale: è questa l'accoppiata vincente per la giornata di domenica 26 giugno a Borgo Val di Taro, con la 5° edizione della Mangialonga Borgotarese.
Un percorso dinamico  ma per tutti (7 km, livello medio basso), adatto a grandi e bambini, che si snoda nei boschi del monte Molinatico, fino al Lago Martino, con otto soste di degustazione dei migliori piatti della gastronomia tipica locale.
Si parte con il buslàn per colazione (la classica ciambella della nonna) e a seguire la focaccia con la mortadella, la nostra famosa torta d’erbi (torta salata a base di erbette con grana e olio) un pò di fresca sangria per alleggerire il percorso, la frittata con le cipolle, la pasta e fagioli, la polenta con i nostri famosi funghi porcini IGP e per chiudere i padeletti d caastagne (frittelle di farina di castagne). Il tutto innaffiato con buon vino da gustare nel bicchiere che sarà consegnato alla partenza e che bisogna portare rigorosamente al “collo”.
 La Mangialonga è rivolta a tutti: famiglie con bambini, escursionisti o chiunque voglia trascorrere una domenica all’insegna della natura e della buona tavola.

Il ritrovo dei partecipanti è previsto per le ore 10.30 presso lo chalet del Monte Molinatico a Baselica.

Per informazioni o iscrizioni:

Daniela Mussi 3314036577

Emanuela Notari 3317415887 – fiorellotour@gmail.com

Quota di partecipazione 25.00 euro

Ragazzi 6-12 anni 15.00 euro

Sconti per gruppi familiari


Coordinate punto di partenza : 44.478609, 9.859459

Link al punto sulla google maps: https://goo.gl/maps/pDckfebprQo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento