Brad Mehldau e Joshua Redman

  • Dove
    Teatro Regio
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 03/11/2016 al 03/11/2016
    Ore 20
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Saranno Brad Mehldau e Joshua Redman ad aprire le danze del Barezzi Festival 2016, appuntamento divenuto ormai riferimento per gli appassionati di musica di qualità. Giunto alla decima edizione,  mantiene inalterata la formula, trasversalità della proposta, crossover di generi ed artisti di caratura internazionale, spesso icone dei rispettivi ambiti musicali. E’ proprio questo il caso del concerto d’apertura della prossima edizione. Due artisti, due icone mondiali, capaci di catalizzare l’entusiasmo dei più raffinati appassionati di jazz in ogni angolo del pianeta. La prestigiosa cornice del Teatro Regio contribuirà a rendere l’appuntamento un evento unico. Brad Mehldau è tra i più influenti musicisti jazz degli ultimi decenni. Statunitense, salito alla ribalta da giovanissimo, negli anni novanta, è un pianista di formazione classica, presto convertito al jazz.

Mehldau suona composizioni originali, standard jazz ed arrangiamenti jazz di canzoni famose, con una preferenza per la musica dei Radiohead, di Nick Drake e dei Beatles.

Joshua Redman è un sassofonista statunitense, figlio del famoso sassofonista Dewey Redman e della danzatrice Renee Shedroff. E’ cresciuto ascoltando i dischi di suo padre ed avendo contatti diretti con prestigiosi musicisti come Keith Jarrett ed altri. Si è formato, inoltre, suonando musica indonesiana ed indiana. Suona diversi strumenti e fonde differenti generi. La sua carriera inizia nel 1992, quando, stabilitosi a New York,  fu votato come miglior artista emergente dal Jazz times reader’s poll.

La data è giovedì 3 novembre, il luogo è il Teatro Regio di Parma, l’anniversario del Barezzi Festival è il decimo, l’occasione è imperdibile.

Per i biglietti clicca qui 

PROGRAMMA COMPLETO

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • 'Vincent Van Gogh Multimedia & Friends': dal 31 gennaio al 26 aprile

    • dal 31 gennaio al 26 aprile 2020
    • Palazzo Dalla Rosa Prati
  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • Time Machine - Vedere e sperimentare il tempo

    • dal 13 gennaio al 3 maggio 2020
    • Palazzo del Governatore
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento