cari giovani, vi racconto la mia buona politica

18 Aprile 2018: “ Il Sestante sul fondale “, un “instant book” di Pietro De Montis sulle elezioni del 4 Marzo 2018

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

“Un viaggio, lungo quasi venticinque anni, attraversa idealmente i fallimenti della "Seconda" e forse anche della " Terza Repubblica", della quale sembra di intuire la nascita. Un "instant book" sulle elezioni politiche del 4 Marzo 2018, costruito sugli interventi pubblici dell'autore e pubblicato a 70 anni esatti dalle elezioni del 18 Aprile 1948 vinte dalla Democrazia Cristiana storica, per riflettere sulla scomparsa dell'esperienza Popolare in Italia e sulle prospettive di ripresa degli ideali dei "Liberi e Forti" di don Sturzo. La dedica è ai giovani, con la speranza possano “ raccogliere il testimone “ da chi ha provato - con onestà, ma senza successo - a farne rivivere il messaggio , dopo una lunga e silenziosa quanto vana attesa, in una breve esperienza politica locale. Con la prefazione di Gianni De Montis, padre dell'autore e già Dirigente Confartigianato “. Il libro è da oggi disponibile su Amazon sia in versione cartacea che “e-book”. Pietro De Montis, nato a Modena nel 1976, ha origini Sarde e Campane. Autore della biografia “Quando le lacrime sposano il mare” (Ed. Tau, Todi – 2015) e del romanzo “ Il colore non mente mai” uscito per “Il Fiorino” ( Modena ) nel 2017, vive e lavora a Modena come impiegato in un Istituto di Credito. Si è occupato recentemente di politica.

Torna su
ParmaToday è in caricamento