Cena di beneficenza super salute ape onlus allo shakespeare di parma

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Cena di beneficenza Super Salute A.P.E. Onlus:

Parma, c/o Shakespeare in Piazza Goito 1, venerdì 26 giugno ore 20.30

Il Gruppo di Parma di A.P.E. Onlus- Associazione Progetto Endometriosi (www.apeonlus.com), ha organizzato per venerdì 26 giugno una cena di beneficienza a supporto delle attività dell'associazione. Appuntamento allo Shakespeare in Piazza Goito a Parma a partire dalle 20.30 per una cena " alternativa", salutare e gustosa, preparata secondo le indicazioni contenute nel libro Super Salute del Dott. Massimo Gualerzi, nel quale si evince come una corretta alimentazione sia di grande aiuto nella convivenza con malattie croniche come l'endometriosi. Ricco il menù che per l'occasione sarà preparato da Anna, de La Pentola Magica. A seguire, concerto dei Dago Acoustic Guitars con Barbara Barbieri, la padrona di casa, come ospite d'eccezione.

Prenotazione obbligatoria al numero 0521.237969, 25 euro a persona.

Menu Super Salute

Sfizietti con crostini ( 3 varietà di mousse salate)

Tabule libanese

Insalata fredda di orzo, mele, sedano e a scelta: feta greca,ceci, lenticchie verdi

Insalata di patate novelle con salsa all'aneto e noce moscata dello Sri Lanka

Cecina con crudité di stagione

Delizia limoncina

Acqua Vino

A.P.E. ONLUS è un'associazione senza scopo di lucro che nasce nell'ottobre del 2005 su iniziativa di un gruppo di donne, con esperienza di endometriosi vissuta sulla propria pelle o con storie di volontariato attivo in altre realtà. Dal 6 aprile la presidente è Annalisa Frassineti, del gruppo Forlì - Cesena - Ravenna. L'obiettivo principale di A.P.E. Onlus è quello di diramare notizie e informazioni sulla malattia così diffusa, ma così poco conosciuta. Attraverso il racconto di esperienze e testimonianze si vuole porre una crescente attenzione verso una patologia di cui gli stessi specialisti sovente sottovalutano le diverse implicazioni. Creare una rete di collegamento con altre associazioni per ottenere diritti e riconoscimento da parte delle strutture pubbliche e della legislazione per campagne di sensibilizzazione tra le donne, in consultori e presso i medici di base.

Info: 329 3449704 - info@apeonlus.com, www.apeonlus.com

I più letti
Torna su
ParmaToday è in caricamento