menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal Toschi a donna copertina: la storia della parmigiana Chiara Quintarelli

Ha 38 anni e vive a Genova dove ha aperto un istituto di bellezza. Ha partecipato per caso al calendario di Miss Forever che le ha dedicato la copertina. Adora le sorprese e sogna di girare il mondo in barca a vela

Fare il giro del mondo in barca a vela. E' questo il sogno di Chiara Quintarelli, una parmigiana doc adottata dalla città della Lanterna. Si è messa in gioco a 38 anni, quasi per caso, facendosi fotografare per il calendario di Miss Forever. Non è una modella di professione eppure, grazie alla sua sensualità travolgente, ha avuto l'onore di essere sulla copertina sbaragliando la concorrenza di tante bellezze. ParmaToday l'ha intervistata in esclusiva per farvela conoscere da vicino.
Raccontaci un po' di te...

Sono Chiara Quintarelli, ho 38 anni e sono cresciuta a Parma che per me è una delle città più belle del mondo! Mi sono diplomata come decoratrice pittorica all'istituto d'arte Toschi nel 1989, ho iniziato poi a fare qualche lavoretto per studenti universitari e per qualche agenzia immobiliare ma mi sono poi lanciata nel settore dell'estetica. Ho lavorato in diversi istituti di bellezza a cui devo, ancora oggi, la mia crescita professionale e la passione per il mio lavoro. Adoro cucinare, in particolare dolci e primi piatti nonchè antipasti sfiziosi che amo decorare e guarnire dando sfogo al mio estro creativo. Come carattere che posso dire? Le persone che mi conoscono bene mi dicono che sono una donna solare, allegra e forte, con molta pazienza e molto amore da dare. Io mi vedo come una persona spontanea ed ottimista e forse, per questo, un po' ingenua. Sono dolce e comprensiva perchè cerco sempre di mettermi nei panni delle persone che si relazionano con me perciò mi è difficile discutere o litigare. Preferisco sempre soluzioni diplomatiche a scontri diretti, ove sia possibile. Come tutti, ho parecchi difetti, sono polemica e sarcastica se mi provocano e sono maniaca dell'ordine in determinati campi. Sono anche lunatica nei giorni di pioggia! Mi intristisco. Non sopporto l'ipocrisia e la falsità. Sono molto sincera ed evito caldamente di raccontare bugie! Questo mi è costato caro purtroppo in certe situazioni. Ma il mio nome la dice lunga su questo aspetto (ride, ndr).

GUARDA LE FOTO DI CHIARA


Come sei arrivata a fare il calendario Miss Forever?
Sono approdata a Miss Forever per caso. E non è una frase fatta. Il marito di una mia cliente è un fotografo professionista molto in gamba e mi ha proposto, durante una seduta di massaggio insieme a sua moglie, di partecipare alla selezione. Per altro avendomi visto per la prima volta quel giorno. Dopo averci pensato un po' ed aver ottenuto l'approvazione di mia figlia e degli amici, ho deciso di accettare. Inizialmente molto scettica e con un filo di imbarazzo ma poi divertendomi un sacco. Proprio non credevo di ottenere addirittura la copertina!

Riesci a coniugare il tuo lavoro con le nuove proposte di scatti e calendari?
Per il momento non ho ricevuto proposte lavorative a lungo termine e, in ogni caso, non ho molto tempo da dedicare alle foto dato che gestisco un istituto di estetica tutto mio da soli tre mesi. Quando ci sono richieste, e se ne vale la pena, cerco di tenermi una domenica o una mattina in settimana per gli scatti.

Molte bellezze moderne sono rifatte. Qual è la tua posizione in merito? La tua bellezza è tutta naturale?
Cosa penso delle rifatte? Sinceramente detesto tutto ciò che è troppo artefatto. Sono d'accordo sull'uso della chirurgia estetica solo in caso di estrema necessità. Per correggere gravi difetti, malformazioni o eventualmente per ricostruire un fisico dopo incidenti, dimagrimenti eccessivi. Mi danno molto fastidio le punture e tutto ciò che è invasivo, di conseguenza non mi sottoporrei mai a sedute di filler o botulino. Cerco di mantenere giovane la mia pelle con trattamenti estetici con i quali tratto anche i miei clienti. Assumo alga spirulina da anni e cerco di fare regolarmente attività fisica. Ora dovrei iniziare un nuovo corso di pilates. Comunque molto dipende anche dai geni, inutile nasconderlo. Mi considero fortunata per avere ancora una bella pelle ed un discreto fisico e per questo non mi vedo costretta a ricorrere alla chirurgia estetica. Mi metto però nei panni di chi questa fortuna non l'ha e vorrebbe invece migliorarsi per stare meglio con se stesso. Io sono totalmente naturale. L'unica cosa "finta" che ho è un dente che mi si è rotto in seguito ad un'otturazione mal fatta!

Se arrivasse un'occasione dal mondo dello spettacolo che ti consentisse di lasciare il tuo lavoro, lo faresti?
Non lascerei mai il mio lavoro per dedicarmi al mondo dello spettacolo. Potrei accettare qualche proposta seria e veramente valida ma che non mi comporti troppa perdita di tempo. Non ho fatto il calendario per diventare famosa, al contrario. Odio la popolarità eccessiva e non invidio per niente la vita frenetica dei vip. Amo la mia libertà e la mia privacy più di qualunque altra cosa! Miss Forever è stato un esperimento divertente ma non cerco la fama. Il mio lavoro mi piace e gli ho dedicato anni di sacrifici e rinunce. In più sono troppo affezionata alla mia clientela, non potrei mai abbandonarla!

Tu sei naturalmente molto sensuale. Ma cosa rappresenta per te l'essere sexy e cosa cerchi nel partner?
Sexy? Per me tante cose possono essere sexy. Anche un piatto di pasta! L'importante è il contesto in cui si trova. Io mi trovo sexy anche con indosso una camicia lunga e scolorita così come con una guêpière e un reggicalze. Molto importanti sono gli sguardi, le parole, certi movimenti del corpo. Ovviamente non nego che un buon trucco e un bel vestito o un bel completino intimo diano forma al quadro. Ma, ripeto, la cosa importante è il contesto in cui tutto avviene. Io amo le sorprese e adoro farle per cui, davanti ad un piatto di cappelletti posso arrivare a tavola con solo un paio di tacchi a spillo! Nel partner cerco la stessa complicità. Adoro gli uomini dolci ma un po' trasgressivi, passionali, che sappiano trasmettermi sempre emozioni diverse. Il mio partner deve essere anche spiritoso e simpatico, ottimista e spontaneo come me. Ma anche deciso e un po' geloso. Chiedo troppo?

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Come vedi il tuo futuro?
Una barca a vela! Con cui fare, un giorno, il giro del mondo. La vela è la mia grande passione, da sempre. Mi sono trasferita in una città di mare perchè non ne posso fare a meno. Il mio futuro non lo vedo ancora in modo nitido, colpa della crisi forse che non permette più di tanto di fare progetti a lungo termine. Ma io, sono ottimista di natura, credo in me stessa e nelle mie capacità perciò lo vedo, anche se in salita, con un briciolo di serenità in più.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento