“Cinema in Cortile”: torna a Parma la rassegna di film all'aperto nelle case popolari Acer

Per il 2° anno della rassegna, l'Azienda Casa organizza tre serate ad ingresso gratuito a Parma, Fidenza e Collecchio: un modo per stare vicini e socializzare secondo le regole anti-Covid

Torna per il secondo anno consecutivo la mini-rassegna “Cinema in Cortile”, tre serate organizzate ed offerte ai propri inquilini da Acer Parma, l'occasione per darsi appuntamento sotto casa per guardare un film, come avveniva una volta: dopo la bella esperienza del 2019, l'Azienda Casa propone proiezioni cinematografiche ambientate negli spazi comuni di alcuni dei condomini gestiti a Parma, Fidenza e Collecchio.

Acer con questa iniziativa prosegue il più ampio progetto “Una casa non è solo 4 mura”, ovvero la creazione di momenti che favoriscano la conoscenza reciproca e l'integrazione degli inquilini e delle famiglie che vivono all'interno degli immobili di edilizia residenziale pubblica di Parma e della sua provincia.

Per la mini-rassegna, che non prevede biglietti d'ingresso, basterà scendere le scale di casa per trovare un grande schermo con le sedie già ordinate e, per chi lo preferisse, con la possibilità di guardare la pellicola dal balcone oppure di portare giù direttamente la poltroncina preferita.

Il programma di “Cinema in Cortile” prenderà l'avvio giovedì 3 settembre alle ore 21.00 in via Togliatti, a Collecchio, nello spazio comune dell'edificio la Vela, con il film “Quasi amici”, pluripremiata commedia francese del 2011 che racconta come il mondo borghese del miliardario paraplegico Philippe andrà a completarsi con l'assistenza di Driss, personaggio di più umile estrazione sociale capace di migliorare la vita del suo “superiore”; il secondo appuntamento della mini-rassegna sarà dedicato ai più piccoli, martedì 8 settembre alle 21.00 nel cortile di via Spadolini, a Parma, con “Brisby e il segreto di Nimh”, film d'animazione del 1982 che vede come protagonista un topolino di campagna; la conclusione a Fidenza, in via Pascoli, allo stesso oraio, con la replica del primo titolo in cartellone.

In questo periodo di limitazioni e di grande attenzione nei confronti di quelle situazioni di socialità che comportano assembramenti, “Cinema in cortile” permetterà di stare vicini seguendo le regole anti-Covid, ovvero la misurazione della temperatura corporea all'arrivo in cortile, il distanziamento delle sedute e l'utilizzo delle mascherine di protezione individuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

  • Oggi la firma del Dpcm: Natale solo tra conviventi e coprifuoco alle 22

Torna su
ParmaToday è in caricamento