Festival di Cannes, Palma d'oro d'onore a Bernardo Bertolucci

Il regista parmigiano: "Spero che questo riconoscimento sia di buon augurio per i film italiani in concorso". Intanto lavora alla sceneggiatura di un nuovo film tratto dal romanzo 'Io e te' di Ammaniti

Stasera il Festival de Cannes assegnera' una Palma d'oro d'onore al regista parmigiano Bernardo Bertolucci durante le cerimonia d'apertura, riconoscimento a un importante filmaker che non abbia mai vinto la Palma d'oro. E' gia' accaduto con Woody Allen nel 2002 e Clint Eastwood nel 2009 ma da quest'anno diventa un appuntamento fisso. La prima Palme d'or d'honneur andra' a Bernardo Bertolucci e sara' consegnata questa sera, in apertura della 64. edizione del festival, dal presidente della giuria Robert De Niro, tra i protagonisti del suo 'Novecento'.

Cosi' Gilles Jacob e Thierry Fremaux, rispettivamente presidente e direttore della manifestazione, hanno commentato la scelta: "La qualita' dei suoi lavori, che appare oggi intatta in tutta la sua unicita' e vastita', e il suo impegno cinematografico lo rendono il primo legittimo destinatario di questo premio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bertolucci non era mai stato premiato al festival francese, sia nel 1996 con 'Io ballo da sola' che nel 1981 con 'La tragedia di un uomo ridicolo' (Ugo Tognazzi vinse come miglior attore). "Spero che questo riconoscimento sia di buon augurio per i film italiani in concorso", ha commentato Bertolucci, che ha compiuto settant'anni il 16 marzo scorso. Il grande cineasta sta scrivendo la sceneggiatura di un nuovo film tratto dal romanzo di Niccolo' Ammaniti, 'Io e te', che girera' in autunno in 3D.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus: il Gruppo Chiesi dona 3 milioni di euro e aumenta del 25% lo stipendio dei lavoratori

  • Coronavirus, Venturi: "Sistema al collasso se a Parma i contagi non diminuiscono"

  • Coronavirus: in arrivo una nuova certificazione

Torna su
ParmaToday è in caricamento