Claudio Bisio e Gigio Alberti in 'Ma tu sei felice?' al parco Ducale

Claudio Bisio e Gigio Alberti saranno protagonisti in “Ma tu sei felice?”: un appuntamento teatrale per condividere anche con il pubblico live le riflessioni sull’eterno tema della felicità. I due attori, amici in scena e nella vita, portano dal web al palco i dialoghi di “Ma tu sei felice?”, lettura-spettacolo dal libro di Federico Baccomo. Commedia dell’assurdo con finale a sorpresa in programma sabato 3 ottobre 2020 alle ore 20,30 presso il teatro all’aperto allestito al Parco Ducale di Parma. Lo spettacolo è organizzato da Fondazione Teatro Regio di Parma e CAOS Organizzazione Spettacoli in collaborazione con Arci Parma, ed è l’anteprima della rassegna “TUTTI A TEATRO”.

Lo spettacolo “Ma tu sei felice?”, nato proprio durante il lockdown come format a metà tra la lettura teatrale e la serie web. Dai video realizzati a distanza ognuno dalla propria casa il dialogo si sposta sul palco e vede i due attori ritrovarsi finalmente dal vivo e ritrovare anche gli spettatori che li avevano seguiti su YouTube. Un testo che si  interroga sull’eterno tema della felicità. I due attori, già in scena 35 anni fa per Comedians di Gabriele Salvatores, tornano insieme sul palco cimentandosi in uno spettacolo a metà tra la lettura teatrale e la serie web.

Due uomini seduti al bar. Parlano, parlano... Intorno a loro nessuno. Nemmeno i camerieri che dovrebbero portare da bere. Situazione strana. Ma i due non ci badano. Parlano. Di tutto. Mogli, figli, parenti, giovani e vecchi, avventure, tradimenti, scuola, medicina, amici, lavoro, criminalità. I due, Vincenzo e Saverio, sono benestanti, hanno tutto quello che si potrebbe volere, forse anche di più. Ma niente va, secondo loro, come dovrebbe andare. E così snocciolano le loro teorie, le loro ricette per la soluzione di ogni problema. Che rivelano tutti i peggiori difetti dell’uomo. Maschilismo, egocentrismo, razzismo, faciloneria, superficialità. Ma lo fanno con un un’inconsapevolezza totale, con un candore talmente assoluto, da risultare simpatici. Da una sola domanda rifuggono. Come se fosse pericolosa da affrontare. Come potesse fare cadere il castello di carte che stanno costruendo. E la domanda è “Ma tu sei felice?”. E quella che sembrava essere una tranquilla chiacchierata al bar si rivelerà essere qualcosa di più. Biglietti in prevendita: sono disponibili tramite il circuito ticketone e dal 27 agosto p.v.
presso la biglietteria del Teatro Regio, online su teatroregioparma.it, e all’Arci Parma (Via Testi, 4 – PR).

Per informazioni: ARCI Parma e CAOS Organizzazione Spettacoli tel 0521-706214 media@caosparma.org

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • Florilegium di Rebecca Louise Law a Parma2020 per Pharmacopea

    • Gratis
    • dal 29 febbraio al 19 dicembre 2020
    • Antica Farmacia S. Filippo Neri
  • L’autunno dorato dell’Alta Valtaro

    • dal 9 settembre al 19 novembre 2020
  • 'I like Parma, Un patrimonio da vivere': due week end di viaggio nella cultura

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • Location varie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ParmaToday è in caricamento