colliculum coro a.n.a. degli alpini di collecchio a roccabianca in favore di lifc emilia

Il progetto solidale, a favore di LIFC Emilia, di Giovanni Botti continua grazie a parenti e amici.

Non si è interrotta l’organizzazione dell’annuale concerto di Roccabianca promosso da Giovanni Botti. Parenti e amici hanno voluto fortemente proseguire la sua attività benefica a sostegno dell’associazione LIFC Emilia realizzando in suo ricordo il concerto a scopo benefico all’interno della Chiesa Monumentale di Roccabianca, dedicata ai Santi Bartolomeo e Michele, in piazza Garibaldi.

Domenica 27 novembre, sarà possibile infatti assistere al concerto del COLLICULUM CORO A.N.A. DEGLI ALPINI DI COLLECCHIO guidati dal maestro Roberto Fasano a partire dalle ore 16,00 presso la chiesa di Roccabianca in piazza Garibaldi. Eseguiranno canti alpini mentre la parte operistica godrà del contributo della Soprano Maria Carla Ferri e al pianoforte Giulia Zecca. L'ingresso ad offerta sarà interamente devoluto all'associazione LIFC EMILIA.

L’associazione LIFC Emilia sarà inoltre presente a Roccabianca per tutto il giorno, sul sagrato della Chiesa, con la campagna #unpassoinpiù, la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi a sostegno dei malati di Fibrosi Cistica.  

Fare #unpassoinpiù è l’impegno che l’associazione LIFC Emilia richiede a tutti coloro che si volessero rendere attivi e contribuire al sostegno dei pazienti affetti da questa patologia e delle loro famiglie.

Nel corso dell’evento i volontari di LIFC Emilia, saranno a disposizione di chiunque vorrà ricevere informazioni e contribuire attraverso un’offerta all’attività dell’Associazione. Il ricavato dell’evento sarà devoluto interamente alla Lega Italiana Fibrosi Cistica Emilia.

La LIFC EMILIA, organizzazione di volontariato che favorisce solidarietà concreta verso le persone affette da fibrosi cistica, ha sede a Parma, dove risiede Il Centro Regionale Fibrosi Cistica presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria, realtà all’avanguardia per i tanti progetti attivati e gli importanti studi commissionati sulla patologia.

La Fibrosi cistica è una grave patologia cronica, ancora oggi senza possibilità di guarigione. In Italia si contano 200 nuovi casi all'anno. La ricerca è fondamentale per la cura oltre che per la speranza di trovare una strada verso la guarigione.

Anche in questa occasione l’associazione promuove con energia e speranza la sua mission: “Qualità della vita, qualità delle cure per i malati FC”.

www.fibrosicisticaemilia.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento