BASSO & BATTERIA - Italian Style Drum and Bass Parties - 4 real DNB Lovers

Le radici musicali di WPL [al secolo Giulio Ascoli] affondano nella musica strumentale per lo più nel metal, nu-metal, crossover e punk inizialmente come batterista per oltre 10 anni prima di dedicarsi definitivamente alla musica elettronica nel 2000 e dopo due anni di sperimentazione tra elettronica e HipHop nel 2002 alla sola DnB sia come produttore che come DJ. Dal 2007 ha pubblicato la sua musica per etichette in tutto il mondo, per citarne alcune: Destination, Corinthian, Modulate, Trust In Music e Big Riddim Recordings insieme con noti artisti internazionali. Nel 2011, AK1200 espande il team di Big Riddim Recordings e accoglie Giulio come socio e co-owner della Label. Insieme hanno ristrutturato l'azienda, e creato una campagna molto aggressiva per il sostentamento globale della Drum and Bass con releases firmate dai migliori artisti DNB mondiali come: Black Sun Empire, Cooh, Zardonic, Memtrix, Neonlight, Receptor, CounterStrike, Robyn Caos, State of Mind, Fragz, Freqax, Corrupted Minds, WPL e AK1200 per citarne alcuni. Nel 2012 si apre la strada verso la scena internazionale con il suo primo tour europeo esibendosi in: Germania, Finlandia, Belgio e Olanda toccando città come: Colonia, Amburgo, Brema, Rostock, Bochum, Arnheim, Mochengladbach, Helsinki, Lahti, Berlino, Amsterdam, Mūnster e tante altre. Dal 2013 è assieme al socio DOM il contatto ufficiale del capitolo Italiano del noto party Therapy Session gestito sotto la guida di Robyn Chaos e di tutto l'entourage di Freak Recordings e Anger Management. Nel contesto Italiano dal 2004, è presente nei più esclusivi e rinomati clubs italiani accanto ai principali leader nazionali ed internazionali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento