Venerdì 23 gennaio: concerto dei DiscoInferno con il nuovo spettacolo «Always on tour»

I DISCOINFERNO in concerto con il nuovo spettacolo «Always on tour», 40 anni di disco-dance, dai '70 fino agli hit contemporanei

Venerdì 23 gennaio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Re), ore 22.30 (e dalle 0.30 «Bollino verde», cioè ingresso gratuito)

Sono «Always on tour» e reduci da un fresco successo a Friburgo, in Svizzera. I DiscoInferno, la più nota e quotata discomusic band italiana, venerdì 23 gennaio 2015 alle ore 22.30 tornano al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) dopo alcuni mesi, per proporre il loro nuovo spettacolo che riunisce 40 anni di disco-dance, dai classici degli anni ’70 e ’80, colonna portante della storia del gruppo, a una nuova playlist che accenna i migliori hit degli anni ’90 e 2000, fino a citare le icone dei giorni nostri in un crescendo mozzafiato, il tutto con la grinta rock e la precisione funk appresa in 18 anni di palcoscenico e di studio dei brani.

Ingresso a 12 euro con una consumazione inclusa, riservato ai soci Arci. La serata rientra tra quelle a «Bollino verde», novità del 2015, ovvero ingresso gratuito dalle 0.30 in poi col solo obbligo della tessera Arci. Il Fuori Orario apre alle ore 20, insieme al punto ristoro (per la cena prenotare allo 0522-671970 o 346-6053342). Dopo il concerto, dj set di Lu Puccione nell’area spettacoli. Discobus attivo da Reggio Emilia; orari, fermate e info varie su www.arcifuori.it.

Sulle scene dal 1997, i DiscoInferno arrivano da Torino e possono contare la bellezza di 1500 concerti in tutta Italia, in importanti rassegne e anche in location d’oltralpe, nonché in prestigiosi contesti aziendali. Sono attualmente composti da sette elementi:Federico Natale, Elisabetta Rafaele e Ilenia Battaglia alle tre voci soliste, Fabrizio Fortunato alla chitarra, Andrea Chircoff alla batteria, Gianluca Savia alle tastiere e il fondatore e portavoce Paolo Bruno al basso e al sound.

Il loro è uno show di musica dal vivo nel quale ripercorrono la grande epopea della discomusic dalla metà degli anni Settanta ai giorni della dance, tra citazioni, medley a tema, remake, stili ed espressioni d’epoca, miscelati alle sonorità e all’immagine di una band che vive nel nuovo millennio, per uno spettacolo attuale e di fortissimo impatto. In pratica, gli Eurythmics e Lady Gaga abbracciano Donna Summer, Kylie Minogue e gli Alcazar, transitando in zona KC & The Sunshine e accompagnando Gloria Gaynor alla corte di Madonna che beve un té insieme agli Abba, mentre Katy Perry e Rihanna rivestono i panni di una Cher d’annata. Non mancano i mini-tributi a Kool & The Gang e ai Bee Gees, ma nemmeno Jean Michel Jarre.

Costumi e colori danzano al ritmo della più pazza pop-dance con la stessa potenza ed eleganza di sempre, in due ore serrate di concerto che prevedono 45 brani attinti dagli oltre 150 del repertorio dei DiscoInferno.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento